Aleteia logoAleteia logoAleteia
domenica 21 Aprile |
Aleteia logo
Cultura
separateurCreated with Sketch.

Accetta la felicità che Dio ti dona. Questo corto animato ce lo insegna

YELLOW SHORT MOVIE HAPPINESS

KisKis/YouTube

YELLOW; SHORT MOVIE;

Catholic Link - pubblicato il 29/09/20

di Nory Camargo

Passiamo la vita desiderando di essere felici, di stare tranquilli, di raggiungere i nostri sogni, delineando desideri, e all’improvviso ci rendiamo conto che forse accettare la felicità ci costa.

Ci doniamo completamente agli altri, ci sforziamo di dare il meglio di noi, in casa, sul lavoro, con gli amici, in famiglia. Ma quando è il nostro turno di abbracciare la felicità qualcosa viene meno. Paura, angoscia, insicurezze?

Perché può costarci tanto accettare la nostra felicità? Questo corto animato intitolato Yellow lo esprime in modo molto bello. La protagonista sembra evitare sempre il colore giallo, che in questo caso rappresenta la felicità.

“Casualmente” lo trova ovunque – dovunque vada questo colore la persegiuta: in casa, sul lavoro, in spiaggia, per strada…

Yellow è un chiaro esempio della paura che può suscitarci il fatto di aprire le porte dell’anima alla felicità.

La mia felicità e le opportunità che Dio ci offre

Forse quando abbiamo vissuto momenti difficili ci costa credere che quello che Dio ci mette davanti sia vero. Il dolore, la delusione, l’umiliazione, l’abbandono, la solitudine, la tristezza o il fallimento potrebbero aver lasciato un’impronta quasi indelebile.

Può essere che ci siamo arresti, che abbiamo deciso di andare avanti ma a testa bassa, col cuore chiuso. Quanto danno ci facciamo! Rifiutare la felicità, far finta di niente, ignorarla, calpestarla o non valorizzarla è un grande errore.

Lasciate che le piccole cose che accadono intorno a voi vi riempiano di gioia, lasciate che la brezza del mare vi accarezzi il volto, che il sorriso inaspettato della persona che amate vi contagi di gioia. Lasciate che i vostri successi brillino, che la gioia torni nella vostra vita, che i problemi facciano le valigie e se ne vadano lontano. Lasciatevi amare.

Lasciate che Dio vi dia la mano e vi mostri che con Lui tutto è possibile. Rifugiatevi nel Suo amore, nella Sua consolazione, nelle Sue parole o anche nel Suo silenzio. Ditegli di sì, anche se in fondo avete paura, confessategli che tipo di felicità desiderate.

Ma non fate finta di niente, non permettete che la paura di fallire di nuovo si impadronisca di voi e vi impedisca di vedere il buono che può venire nella vostra vita quando decidete di abbracciare la felicità, di qualsiasi dimensione e colore sia.

Tags:
cortometraggidiofelicità
Top 10
See More