Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 20 Gennaio |
San Sebastiano
home iconSpiritualità
line break icon

Non puoi vedere un cambiamento fuori se non lo prepari dentro di te

UPSET WOMAN

Shutterstock

don Luigi Maria Epicoco - pubblicato il 24/09/20

Ma per far questo bisogna rompere con il peccato e con tutto ciò che ti imprigiona

In quel tempo, il tetràrca Erode sentì parlare di tutti questi avvenimenti e non sapeva che cosa pensare, perché alcuni dicevano: «Giovanni è risorto dai morti», altri: «È apparso Elìa», e altri ancora: «È risorto uno degli antichi profeti».
Ma Erode diceva: «Giovanni, l’ho fatto decapitare io; chi è dunque costui, del quale sento dire queste cose?». E cercava di vederlo. (Lc 9,7-9)

L’inquietudine del tetrarca Erode sembra la protagonista principale del Vangelo di oggi: “Intanto il tetrarca Erode sentì parlare di tutti questi avvenimenti e non sapeva che cosa pensare, perché alcuni dicevano: «Giovanni è risuscitato dai morti», altri: «È apparso Elia», e altri ancora: «È risorto uno degli antichi profeti»”. Innanzitutto c’è da dire che la brevità di questo vangelo è inversamente proporzionale alla sua importanza. In pochi versetti sono racchiusi moltissimi significati. Il primo è proprio legato alla figura di Giovanni Battista. Il fatto che Israele aspetti un Messia è un fatto acclarato da tutte le Scritture. Tutto l’Antico Testamento è costellato di questa attesa. Ma quello che era divenuto insopportabile in Giovanni Battista era la conversione che aveva operato rispetto a questa attesa. Infatti Giovanni ha preparato tutti ad attendere un Messia non disegnato dalle aspettative psicologiche, ma un Messia reale che avrebbe liberato attraverso un cambiamento che riguardava innanzitutto il cuore delle persone. Infatti finché si pensa che il problema sia sempre intorno a noi, come a l’epoca potevano esserlo i romani, non si comprende che il vero impedimento alla liberazione è dentro di noi. È più facile essere liberati dai romani che da un cuore vittima di vuoti, mancanze o superbie. Le valli da colmare e i monti da abbassare sono per il Battista la condizione senza la quale non si può preparare la strada al Messia. Giovanni stava dicendo che nessuno può vedere un vero cambiamento fuori di sé, se non lo prepara dentro di sé, ma per far questo bisogna rompere con il peccato e con tutto ciò che ci imprigiona. Ma a noi piace avere la botte piena e la moglie ubriaca. Per questo Erode lo fa uccidere. Non ottiene però nulla se non una inquietudine peggiore: “Ma Erode diceva: «Giovanni l’ho fatto decapitare io; chi è dunque costui, del quale sento dire tali cose?». E cercava di vederlo”. Cerca Gesù ma solo perché vuole fargli fare la stessa fine del Battista.
Luca 9,7-9

#dalvangelodioggi

Tags:
vangelo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
4
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
5
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
6
Papa Giovanni Paolo II
Philip Kosloski
La formula di San Giovanni Paolo II per sconfiggere il male nel m...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni