Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 18 Aprile |
Beata Savina Petrilli
home iconChiesa
line break icon

L’elemosiniere del Papa dona un rosario all’assassino di don Roberto

DON ROBERTO MALGESINI

Basilica Cattedrale di Como

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 24/09/20

Il gesto del cardinale Konrad Krajewski per i poveri, per i giovani di don Roberto, per i familiari e uno anche "per quell’uomo sfortunato che l’ha ucciso"

L’assassino del parroco di Como Don Roberto Malgesini è un uomo «sfortunato». Lo ha detto l’Elemosiniere del Papa, cardinale Konrad Krajewski, che ha presieduto, nella Cattedrale del capoluogo lariano, la celebrazione della Messa di suffragio per don Roberto Malgesini.

“Chiedo alle autorità di portarglielo”

Il cardinale ha portato, a nome del Papa, dei rosari per tutti: per i poveri, per i giovani “di don Roberto”, per i familiari, uno speciale di perla per i genitori, e uno anche «per quell’uomo sfortunato che l’ha ucciso e che sta in carcere. Chiedo alle autorità di portarglielo».

«Il sacrificio di don Roberto – è stata la sottolineatura del vescovo di Como Oscar Cantoni durante l’omelia – è stato un sacrificio d’amore che spalanca alla Chiesa e a tutta la società la possibilità di una straordinaria, inimmaginabile fecondità, che tocca a noi tutti sviluppare con determinato coraggio evangelico».

DON ROBERTO MALGESINI VIDEO CARITA'

“Martire della carità”

Don Roberto, per monsignor Cantoni, è stato non solo “martire della carità”, ma anche “martire della misericordia”, con stile mite e riservato, per farsi «debole con i deboli, povero con i poveri», inserito in una lunga schiera di santi del bene che «riempiono di luce il cammino della nostra vita» (Avvenire, 22 settembre).

Un altro prete a rischio

Famiglia Cristiana, sul numero di questa settimana, ha dedicato un ampio servizio ad un prete che rischia tutti i giorni la propria vita, provando ad evangelizzare in una delle periferie più pericolose di Roma: San Basilio.

Qui, nella “roccaforte dello spaccio organizzato”, la Chiesa che s’oppone al crimine con la forza disarmata del Rosario ha il volto e la voce di don Antonio Coluccia, 45 anni, sacerdote sotto scorta per aver sfidato le mafie, che all’imbrunire di ogni giorno scende in strada e prega. D

«Qui tutto si fa al buio», spiega don Coluccia: «Io, altri fedeli e gente di buona volontà vogliamo portare il bene, la Parola di Dio, la luce. Ci battiamo perché ciascuno abbia un futuro e la possibilità di riscatto. Ciò che facciamo è un dovere civico ed è un dovere di chiunque sia battezzato».

ALBANI | ALBANI


DON ROBERTO MALGESINI VIDEO CARITA'

Leggi anche:
Il grande cuore di don Roberto in un video unico

Tags:
omicidioprete
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
Gelsomino Del Guercio
Scoperti nuovi frammenti della Bibbia: ma al posto di Dio c’è scr...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
5
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
6
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
7
MIGRANT
Jesús V. Picón
Il bambino perduto nel deserto ci invita a riflettere
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni