Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 18 Settembre |
Roberto Bellarmino
home iconStile di vita
line break icon

Gli altri sono più felici di me?

CZŁOWIEK BEZ FACEBOOKA

YouTube

padre Carlos Padilla - pubblicato il 22/09/20

Io ho altri criteri più umani, che sbocciano dalla mia ferita, dal mio peccato. Dio non è così, è giusto e misericordioso allo stesso tempo. E la Sua giustizia, quando si applica, porta la salvezza nella mia vita.

PEACEFUL
UrmasHaljaste | Shutterstock

Voglio cambiare dentro per essere misericordioso come lo è Dio, ma mi costa. Vivo misurando quello che ricevo, quello che mi danno, quello che merito, quello che non ho.

Dio è buono e misericordioso… Anche se sento che mi deve qualcosa ed è in debito con me.

Quante persone vivono gettando in faccia a Dio la loro cattiva sorte! Hanno scommesso su un cammino. Hanno seguito quella che credevano fosse la Sua voce.

Hanno preso delle decisioni e le cose non sono andate come speravano. La promessa di felicità che Dio ha sussurrato nel loro cuore sembra non diventare realtà, e sentono che Dio, la vita, il mondo, deve loro qualcosa.

Questo sguardo mi sorprende. Devono perdonare Dio per quello che non ha dato loro. Vivono pieni di lamentele e proteste guardandosi intorno, cercando persone più felici. Dimenticano quello che conta:

“L’importante è che conduciate una vita degna del Vangelo di Cristo”.

Una vita degna del Vangelo. Una vita conforme a quello che ha vissuto Gesù. Una vita fatta a misura di Dio, con i criteri di quell’amore di Gesù che si spezza fino a dare la vita.

Sono tanto lontano dal Suo amore, dalla Sua volontà… E allo stesso tempo ho bisogno di perdonarlo perché non ha reso realtà in me tante delle cose che desideravo. Non mi ha dato la via che speravo. Non è accaduto quello che pensavo.

Lo perdono con la pace nell’anima. Non mi allontano da Lui perché Lo amo. Egli è buono, e la Sua misericordia mi guarisce l’anima.

[1] King, Herbert. King Nº 2 El Poder del Amor

  • 1
  • 2
Tags:
felicitàinvidia

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni