Aleteia
martedì 27 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
Storie

Primož Roglic: da una terribile caduta con gli sci a vincere quasi il Tour de France

Sportida

Lojze Grčman - pubblicato il 21/09/20

Parliamo con tre ex atleti sloveni di salto con gli sci di Primož Roglic, vice-campione del Tour de France di quest'anno. Insieme hanno vinto il titolo di campioni mondiali juniores

Durante il Tour de France di quest’anno, Tadej Pogačar e Primož Roglič hanno fatto entusiasmare Sloveni e non. Roglič è stato una star durante la competizione ciclistica di tre settimane, e anche se alla fine non ha raggiunto il gradino più alto del podio, va sottolineato che la sua carriera sportiva è stata finora assolutamente incredibile.

Per lui il ciclismo è il secondo sport in cui brilla. Quando era più giovane, questo ragazzo della cittadina di Kisovec, nella zona centrale della Slovenia, saltava con gli sci.

Nel 2006 ha vinto il titolo di campione del mondo juniores con la squadra slovena di salto con gli sci. Un anno dopo, i giovani saltatori con gli sci sloveni hanno battuto i campioni mondiali alla piattaforma da 90 metri del famoso centro sciistico sloveno di Planica.

Oltre all’allora 17enne Roglič, la squadra vincente includeva Jurij Tepeš, Mitja Mežnar e Robert Hrgota, che hanno rispolverato i loro ricordi più belli.

JURIJ TEPEŠ

“Primož è sempre stato così – un ragazzo semplice e gentile. I suoi risultati dicono tutto. Per raggiungerli bisogna lavorare sodo. Indipendentemente da talento, non si può riuscire senza il duro lavoro. Quando Primož si mette in testa qualcosa non c’è modo di fermarlo. Era così quando saltava con gli sci, ed è lo stesso ora che va in bicicletta”.

“In sloveno si dice ‘Le acque tranquille scavano a fondo’. Primož è questo – acqua tranquilla. Da lui possiamo imparare che tutto è possibile. Ovviamente ciascuno di noi ha i propri limiti, ma se ci mettiamo davvero in testa qualcosa possiamo superare molti ostacoli. Bisogna compiere tanti sacrifici, è ovvio, stabilendo delle priorità ed eliminando certi desideri”.

ROBERT HRGOTA

“Primož stabilisce idee e obiettivi quando intraprende un compito, usa le sue capacità e non cerca mai di trovare scuse. Eravamo dei ‘piccoli bricconi’ e ce la intendevamo splendidamente, siamo andati alle superiori insieme ed è stato un periodo veramente bello. Sono felice di aver vissuto la mia adolescenza con questi ragazzi”.

MITJA MEŽNAR

“Eravamo una squadra, ma il successo di Primož dopo essersi dedicato al ciclismo è stato assolutamente incredibile, inconcepibile. Gli è sempre piaciuto correre, ma come saltatori con gli sci all’epoca non ci era permesso di andare in bicicletta. Ha sempre fatto tutto quello che gli veniva detto”.

“La Slovenia è un Paese piccolo, ma abbiamo molti atleti di spicco. Apparentemente qualcuno vuole che sia così. Gli atleti possono essere ottimi modelli per la gente: quando si vivono tempi difficili si pensa a qualcun altro che può aver vissuto cose anche più complicate ma è andato avanti e ha avuto successo”.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
sport
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Mirko Testa
Quali lingue parlava Gesù?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni