Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 12 Maggio |
home iconStile di vita
line break icon

Cosa farà sì che la gente accetti più facilmente la veridicità della verità?

SPEAKING

Lucien Fraud | Shutterstock

padre Robert McTeigue, SJ - pubblicato il 21/09/20

Spero che tutti noi abbiamo in mente come uno degli obiettivi della nostra evangelizzazione e del nostro dibattito il fatto che la gente dovrebbe alzarsi in piedi e dire “Oh mio Dio! Dobbiamo FARE qualcosa!” Possiamo portare le persone a quel punto presentando la verità con amore e passione, in un modo che susciti lacrime, rabbia, fede, speranza, carità, gioia e gratitudine.

Se vogliamo che passino dal “Dobbiamo FARE qualcosa!” al farlo davvero, dobbiamo aiutarle con direttive concrete, che devono essere abbastanza specifiche da essere misurabili piuttosto che vaghe. In altre parole, il nostro grido come cristiani che dicono la verità dev’essere più specifico del fatto di gridare “Siamo gradevoli!” Come si misura il fatto di essere “gradevoli”?


DICATOTORSHIP

Leggi anche:
Politicamente corretto: quando si tollera tutto eccetto la verità

Dobbiamo anche evitare di essere soddisfatti per il fatto che la gente gridi slogan che stimolano l’emozione e al contempo soffocano il pensiero e oscurano l’azione corretta. È positivo guidare cori di “Scegli la vita!” e “Difendi i poveri!”, ma è solo rumore se non riusciamo a promuovere una conversazione che porti a un’azione sentita, fruttuosa e coerente.

Al giorno d’oggi la gente è ansiosa, confusa e arrabbiata. Può esaltarsi e perfino sentirsi sollevata quando qualcuno afferra un microfono e inizia a dare voce alle frustrazioni condivise, ma per i cristiani non è abbastanza. Non si compie alcun progresso quando limitarsi a gridare la verità fa sì che le parti che si oppongono non facciano altro che rintanarsi più a fondo nelle proprie trincee. È più probabile che la chiamata alla conversione che richiede la verità venga accettata da un pubblico sicuro che siamo disposti a unirci a lui.

  • 1
  • 2
Tags:
verita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
rosary
Aleteia
Sapete quali sono i sacramentali istituiti dalla Madonna?
7
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni