Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 24 Febbraio |
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

8 consigli per rafforzare il matrimonio ed evitare il divorzio

COUPLE, LOVE, NIGHT

Emotions studio | Shutterstock

Aleteia - pubblicato il 16/09/20

I segreti di un matrimonio felice

Ecco gli ingredienti principali di un matrimonio pieno e felice:

1 Comunicare è un fattore preventivo essenziale

Ciò che non si comunica non viene condiviso. Quello che non si condivide finisce per distanziare le persone. La distanza non unisce, e quello che non unisce finisce per estinguere e dissolvere qualsiasi rapporto, finché l’uno diventa un estraneo per l’altro.

2 Rispettare e ammirare l’altro

Questi due elementi aiutano la coppia a evitare conflitti, perché questi sorgono soprattutto quando si smette di ammirare l’altro. Quando ciò accade, il passo successivo è la mancanza di rispetto, che inizia con parole e gesti e può arrivare alla mancanza di rispetto a livello fisico, e perfino alla violenza domestica.


WOMAN, ALONE, SEA

Leggi anche:
In mano a Dio anche un matrimonio fallito può essere un dono

3 Non fuggire dalle difficoltà e non insistere sulle differenze

Per cercare di risolvere i problemi, la prima cosa da fare è identificarli, per poi affrontarli. S le difficoltà vengono messe a tacere, ciò che era piccolo diventerà gigante e porterà a una crisi. Quanto alle differenze nella coppia, esisteranno sempre. Le persone sono diverse, e gli uomini sono diversi dalle donne. Le differenze ci rendono complementari, ci aiutano a crescere e ad arricchirci. Il rispetto delle differenze è un’opportunità per la coppia di conoscersi meglio.

4 Dedicare tempo, pazienza e tenerezza

Chi va sempre di fretta non riesce a percepire la realtà dell’altro, non si fa toccare dalla presenza altrui. Chi ama dedica del tempo all’amato, ha pazienza per ascoltare e comprendere. Se ci sono tempo e pazienza, la tenerezza finisce per invadere spontaneamente l’intimità della coppia, come dimostrazione effettiva d’amore.

5 Avere una vita sessuale piena e attiva

I rapporti sessuali sono necessari nella vita della coppia. Non sono la priorità principale, ma una delle prime condizioni che definiscono il matrimonio e vanno soddisfatte. La vita sessuale richiede sforzo e dedizione, ed è una splendida opportunità di donarsi al coniuge.

6 Rispettare la libertà dell’altro

Il fatto di essere “una sola carne” non può essere interpretato come fusione e confusione tra marito e moglie. La coppia vive unita, ma allo stesso tempo mantiene nella sua integrità aspetti specifici della personalità di ciascuno. Per questo, bisogna stabilire qual è l’ambito della libertà di ognuno e rispettarlo.

7 Distribuire in modo equilibrato e flessibile compiti e ruoli

Bisogna saper identificare le qualità e capacità di ciascuno e distribuire i compiti quotidiani in base a queste caratteristiche, senza permettere che il peso della vita quotidiana ricada solo su uno dei coniugi. La coppia deve sempre sommare, mai sottrarre; moltiplicare, non dividere; tenere in considerazione ciò che unisce, non quello che divide.


COUPLE MARIÉ SE TENANT LES MAINS

Leggi anche:
Anniversario di matrimonio: conoscete il significato cristiano di questa festa?

8 Essere complici l’uno dell’altro

Matrimonio significa compagnia, comunione. È relativamente comune trovare coppie che si amano, coppie di genitori perfetti, ma sembra che manchi qualcosa: non sono compagni! La vita di uno non è ancora diventata una compagnia inseparabile della vita dell’altro. Per questo, bisogna essere generosi per aprire la propria intimità e condividerla con la persona amata. Quando gli sposi diventano davvero buoni compagni, il presente dell’intimità trabocca e sorge quella gioia di vita che verrà percepita dall’esterno ed esprimerà davvero l’unione di sogni, desideri, aspettative, fantasie, sentimenti, progetti, pensieri e ricordi.

Tags:
divorziomatrimonio
Top 10
See More