Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 12 Aprile |
Santa Teresa de los Andes
home iconNews
line break icon

La Virgen del Valle piange in Venezuela?

VENEZUELA

Capture Youtube

Ramón Antonio Pérez - pubblicato il 15/09/20

I fedeli sono rimasti colpiti vedendo “come l’immagine abbia iniziato a piangere mentre la veneravano nella sua festa”. Secondo quanto riferiscono i fedeli della Virgen del Valle, l’immagine ha iniziato a versare lacrime mentre loro pregavano. “È stato un segno di Dio, che ci chiede di essere forti, ed è la sua promessa del fatto che si prenderà cura di noi mediante sua madre”, ha detto un’altra abitante della zona, Miriam García.

Una testimonianza toccante è stata offerta da Yrene Mariela Rodríguez González, utente di Facebook, dov’è stato postato il video:

“Sono testimone del fatto che l’anno scorso l’immagine ha pianto in occasione di una visita che ha effettuato al centro culturale San Benedetto nel municipio Paz Castillo, nello Stato di Miranda”.

VENEZUELA
Capture Youtube

La prudenza della Chiesa

Anche se il contatto con le autorità ecclesiastiche non è stato possibile al momento di redigere questo articolo per via delle comunicazioni carenti presenti in Venezuela, El Pitazo cita le parole del parroco della chiesa La Rosaleda, di Los Salias, padre José Da Conceição: “La Vergine soffre con i suoi figli, per questo piange”.

Non si conosce la posizione della diocesi di Los Teques riguardo alle indagini in corso, anche se la prudenza è la migliore consigliera per trovare le spiegazioni più idonee e offrire le risposte adeguate. In ogni caso, solo Dio e la Vergine Maria sanno perché si verificano fatti del genere, anche se dietro c’è sempre un messaggio che esorta al pentimento per le mancanze commesse e al perdono tra fratelli, e soprattutto un appello alla fratellanza e alla riconciliazione per tutta l’umanità.

  • 1
  • 2
Tags:
lacrimemadonnastatuavenzuela
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Le assurde messe in prigione del cardinale Simoni: pensavano foss...
2
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
3
Archbishop Georg Gänswein
i.Media per Aleteia
Mons. Gänswein: si pensava che Benedetto XVI sarebbe vissuto solo...
4
girl stop in the street
Claudio De Castro
“Vieni a trovarmi”, insisteva Gesù dal tabernacolo
5
Divina Misericórdia
Gelsomino Del Guercio
Il Papa celebra domenica la Divina Misericordia. Ma perchè questa...
6
Gelsomino Del Guercio
Le stigmate di Domenica Galeano, la veggente di Briatico, sono ve...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni