Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 16 Settembre |
Santi Cornelio e Cipriano
home iconStorie
line break icon

Il sacerdote che lotta contro la tubercolosi in Corea del Nord

Christophe Bérard

Le père Christophe Bérard est responsable du laboratoire mobile.

Domitille Farret d'Astiès - pubblicato il 28/08/20

Padre Christophe Bérard assiste come missionario i malati di turbercolosi nel Paese più isolato del mondo

Padre Christophe Bérard trascorre la maggior parte dell’anno in Corea del Sud. È cappellano dei francofoni di Seul ed è coinvolto nella pastorale dei migranti, ma dal 2012 ogni sei mesi il sacerdote delle Missioni Estere di Parigi parte per trascorrere un mese nella Repubblica Popolare e Democratica di Corea (nome ufficiale della Corea del Nord).

Lì lavora con la fondazione Eugene Bell, realizzando prevenzione e diagnosi e offrendo trattamenti per lottare contro la tubercolosi nel Paese comunista. Per lui è “una sfida sacra”.

“Aver vissuto in Corea del Sud mi ha permesso di comprendere meglio la Corea del Nord. Le culture sono vicine. La Corea del Nord è un Paese in cui si viene invitati, ma bisogna abituarsi a un certo numero di regole e procedure, ed essere pazienti”.

Missionario nel suo Paese

Originario di Saint-Étienne (Francia), padre Christophe è stato ordinato sacerdote nel 1993. Per dieci anni è stato sacerdote diocesano, soprattutto nei quartieri popolari di Saint-Étienne, dove ha vissuto in un appartamento in affitto sociale circondato da un’ampia popolazione magrebina. “Per me la vita missionaria è iniziata in Francia. Ho dovuto affrontare la realtà di essere straniero, e questo mi ha fatto immergere in un’esperienza sia sociale che ecclesiale che non conoscevo. Ho vissuto al centro delle questioni del luogo e ho provato il desiderio di conoscere quegli argomenti dall’interno diventando io stesso straniero”. In quel momento ha scoperto le Missioni Estere di Parigi. Qualche anno dopo, nel 2004, è arrivato in Corea del Sud.

Pyongyang, capitale della Corea del Nord

Lo attendeva una sfida di grandi proporzioni. Nel 2019 la tubercolosi ha ucciso 1,3 milioni di persone, 16.000 delle quali in Corea del Nord. Va detto che questa malattia si manifesta in due forme: quella di base e quella resistente. Il trattamento per curare quest’ultima costa 5.000 dollari, e richiede che il paziente resti confinato in un centro per 18 mesi.

Ogni anno, la fondazione Eugene Belle cura tra le 2.000 e le 3.000 persone. La fondazione lavora a stretto contatto con il Ministero della Salute nordcoreano, che le indica la lista dei centri da visitare.


POPE KIM JONG

Leggi anche:
Kim Jong-Un invita Papa Francesco in Corea del Nord

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
corea del nordmalattiamissionario

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
5
Gelsomino Del Guercio
Don Ambrogio Villa: il demonio mi ha fatto vergognare durante un ...
6
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni