Aleteia
mercoledì 21 Ottobre |
San Gaspare del Bufalo
Spiritualità

Ciò che conta nella vita non è salvare la faccia ma salvare il cuore

EMPTY BOWL

Di Sayan Puangkham|Shutterstock

don Luigi Maria Epicoco - pubblicato il 25/08/20

Guai a noi, allora, se ci perdiamo in dettagli e trascuriamo la verità intera dell'obbedienza a Dio.

In quel tempo, Gesù parlò dicendo: “Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che pagate la decima della menta, dell’anèto e del cumìno, e trasgredite le prescrizioni più gravi della legge: la giustizia, la misericordia e la fedeltà. Queste cose bisognava praticare, senza omettere quelle.
Guide cieche, che filtrate il moscerino e ingoiate il cammello!
Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che pulite l’esterno del bicchiere e del piatto mentre all’interno sono pieni di rapina e d’intemperanza.
Fariseo cieco, pulisci prima l’interno del bicchiere, perché anche l’esterno diventi netto!”

(Matteo 23,23-26)
“Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che pagate la decima della menta, dell’anèto e del cumìno, e trasgredite le prescrizioni più gravi della legge: la giustizia, la misericordia e la fedeltà”. Sembra davvero dura la parola che Gesù rivolge a quello scriba e a quel fariseo che abita in ognuno di noi. Infatti non di rado siamo noi quelli che diventano bravissimi in dettagli che salvano la forma, ma che poi non sanno in nessun modo salvare la vera sostanza di ciò che conta: la giustizia, la misericordia e la fedeltà. Queste tre cose indicano una qualità della vita che molte volte non emerge mai davvero nella sua totalità. Essere giusti significa corrispondere alle cose il loro giusto valore, senza invece essere parziali per ciò che ci conviene. Avere misericordia significa esercitare l’amore soprattutto facendolo arrivare nella parte più misera della vita degli altri e non semplicemente in quella parte di vita che consideriamo vincente. La fedeltà è la capacità di saper costruire relazioni stabili invece di offrire relazioni usa e getta, tutte fondate sull’umore di turno e i capricci della pancia. Insomma, la vita la si misura da qualcosa di più serio che quattro regole formali vendute come performance religiose: “Guide cieche, che filtrate il moscerino e ingoiate il cammello!”. Ma Gesù continua su questo tenore di discorso: “Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che pulite l’esterno del bicchiere e del piatto mentre all’interno sono pieni di rapina e d’intemperanza. Fariseo cieco, pulisci prima l’interno del bicchiere, perché anche l’esterno diventi netto!”. Infatti ciò che conta nella vita non è salvare la faccia ma salvare il cuore. Ma ci accorgiamo di quanta fatica facciamo in questo ambito quando dobbiamo andare a confessarci. Le resistenze che facciamo alla confessione molto spesso sono legate all’immagine frantumata che viene fuori dall’ammissione delle nostre colpe, e certe volte, per sfuggire a questo imbarazzo preferiamo salvare la faccia e lasciare il cuore ingombro di male.
#dalvangelodioggi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
vangelo
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni