Aleteia
lunedì 26 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
Approfondimenti

“La terza vittima”. Perché si dimentica la figura dell'uomo quando si parla di aborto?

FATHER

BlueSkyImage - Shutterstock

<b>7. Tómate un tiempo</b><p> Aunque la baja por paternidad pagada es una rareza, intenta ingeniártelas para tener unos días libres cuando nazca el bebé. <p> Si no es posible, intenta volver a casa del trabajo un poco antes durante las primeras semanas y dedica tus fines de semana a tu esposa y al bebé.

Catholic Link - pubblicato il 13/08/20

In altri termini, si insegna alle nuove generazioni che non esiste un limite, e che l’aborto non è solo un diritto, ma anche un servizio. Che si chiami società consumistica o società del calcolo o del controllo, il fatto è che si sta disumanizzando la gente.

Ovviamente quando si ricorre all’arma di relativizzare tutto si cade nella dimensione conformista in base alla quale tutto dipende dal modo in cui si analizza una circostanza.

La figura dell’uomo viene dimenticata quando si parla dell’aborto

You Tube

Una questione che ha poco o niente a che vedere con la vergognosa tragedia dell’aborto è il fatto che l’uomo viene quasi completamente eliminato dall’equazione. È più facile inculcare l’idea che per lui sia molto meglio non essere considerato che permettersi di pensare che abbia il massimo diritto di intervenire nella decisione così seria di “interrompere la gravidanza”.

Socialmente si vende l’idea che la questione riguardi solo ed esclusivamente la donna incinta, arrivando alle situazioni estreme di annullarlo del tutto, stabilendo leggi sull’assoluta impossibilità legale da parte del papà di voler partecipare a una decisione così delicata.

© Simon Dannhauer / Shutterstock

Cosa accade agli uomini a cui è stata negata l’opportunità di opporsi, di lamentarsi, di esprimersi? Le loro ferite psicologiche e il loro dolore morale non sono paragonabili alle ferite di quelle ragazze che sono riuscite a comprendere la crudeltà che implica una decisione del genere?

Attraverso indagini di esperti di psicologia e consulenti spirituali si sta facendo strada la necessità di prendere coscienza della terza vittima, sconosciuta e sottovalutata, nei casi di aborto: l’uomo, soprattutto quando venendo a conoscenza della situazione – cosa che non sempre accade – cerca disperatamente di impedire che venga effettuato. Casi di questo tipo esistono, e le testimonianze al riguardo sono laceranti come quelle delle donne che hanno fatto ricorso all’aborto.

Ci piacerebbe sapere nei commenti cosa pensate di questo tema. Quali strategie vi vengono in mente per offrire accompagnamento a questi uomini che hanno perso il proprio figlio? Come credete che si possa promuovere una maggiore consapevolezza sul fatto che non è coinvolta solo la donna e che anche l’uomo è una vittima?

Se volete approfondire il tema, raccomando il libro Lui e l’aborto. Viaggio nel cuore maschile, di Antonello Vanni, edizioni San Paolo.

Qui l’articolo originale pubblicato su Catholic Link.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
abortouomo
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
EVGENY AFINEEVSKY
Camille Dalmas
Come Afineevsky ha recuperato l‘estratto sull...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni