Aleteia
giovedì 22 Ottobre |
San Gaspare del Bufalo
For Her

Ti ho sgridato, figlia mia, perché ti voglio bene!

DAUGHTER,

Luca Lorenzelli | Shutterstock

Alessandro Benigni - pubblicato il 12/08/20

L'amore per i figli - soprattutto quando ricambiato - è la più luminosa dimostrazione dell'amore di Dio per noi.

Stasera è successa una cosa strana. Ho sgridato mia figlia. Niente di che, una cosa di routine: stava guardando un cartone sdraiata sul divano mordicchiando una fetta di mela da una forchetta e dopo un po’ s’è pulita la posata sulla maglietta. Distrazione, ovvio. Ma l’ho richiamata comunque, aggiungendo la spiegazione e l’argomento: ci sono cose che facciamo distrattamente, senza pensarci, buone o cattive, che poi diventano abitudini. E correggere le abitudini, quando sono abitudini sbagliate, non è facile per nessuno. Ecco. Mentre le davo la spiegazione ho realizzato che le dico sempre perché così e perché cosà, perché lei possa ragionarci su e dire la sua e infine capire (o capirlo io) perché sì così e non cosà. E mentre realizzavo tutto questo ho sentito come una fiammata nel cuore, quasi esplosiva. È il bene che ti voglio, piccola mia. Ecco cos’è.

E dato che probabilmente fuori, che ne so nel volto o negli occhi, s’è visto qualcosa, lei mi ha guardato fisso con una specie di sorriso riconoscente, per nulla scocciato, colmo di fiducia e di gratitudine. È stata una cosa che credo non dimenticherò. Prego il Signore di essere sempre all’altezza del compito che mi ha dato, ma più di tutto lo ringrazio per questi istanti: brevi, brevissimi, quasi fotogrammi, che per me valgono tutto quello che ho vissuto fin qui. L’amore per i figli – soprattutto quando ricambiato – è la più luminosa dimostrazione dell’amore di Dio per noi.

P. S. Off topic: i bambini capiscono tutto, sempre più e sempre meglio di quanto crediamo.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE PUBBLICATO DA ALESSANDRO BENIGNI

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
amore di diofigligenitori
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha ...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni