Aleteia
domenica 25 Ottobre |
Santi Crispino e Crispiniano
Storie

Kenya: religiosa decorata per la sua azione durante la pandemia

Sœur Winnie Mutuku

Sœur-Winnie-Mutuku, Figlia della Carità di San Vincenzo de' Paoli, Kenya

Bénédicte de Saint-Germain - pubblicato il 11/08/20

Suor Winnie Mutuku, Figlia della Carità di San Vincenzo de’ Paoli, è stata recentemente decorata dal presidente della Repubblica kenyota: è la ricompensa civile per aver continuato a soccorrere i ragazzi di strada durante la fase acuta della pandemia.

Quando, a fine marzo, venne a sapere dell’instaurazione del lockdown, suor Winnie Mutuku si preoccupò subito per i suoi ragazzi, giovani senza domicilio che ha preso l’abitudine di soccorrere fornendo loro pasti e mezzi per istruirsi. Nel corso dei mesi, ha pazientemente tessuto legami piuttosto stretti con questi giovani, grazie all’associazione Upendo Street Children (USC), creata dalle suore di San Vincenzo de’ Paoli, di cui la giovane religiosa fa parte. Che ne sarà di quegli adolescenti dai 16 ai 19 anni che vivono nelle strade di Kitala, città abbondantemente sopra i 100mila abitanti a est del Paese? Suor Winnie Mutukua contatta con urgenza le loro famiglie e chiede loro di riprenderli in casa per il tempo della pandemia. I due terzi dei ragazzi vengono riaccolti, più o meno volentieri. Ne restano però dieci che devono andare a nascondersi in foresta durante il coprifuoco notturno…


Louise de Marillac

Leggi anche:
Louise de Marillac, l’aristocratica che si fece serva dei “signori della strada”

Visite alle famiglie, pacchi alimentari…

Nel momento più critico del lockdown, suor Winnie si adatta: mascherina sul viso, fa visita alle famiglie, porta alimenti, cerca di riconciliare genitori e figli. Per strada tiene contatti, distribuisce pasti tre volte a settimana, si preoccupa del reinserimento e della formazione professionale dei ragazzi. Piccoli passi indispensabili in attesa della fine dell’emergenza.


VINCENT

Leggi anche:
Le 8 più belle citazioni di san Vincenzo de’ Paoli

Sorpresa dalla decorazione, la riceve umilmente

Apprendendo per via telefonica di essere sulla lista di quanti debbono ricevere la nuovissima onorificenza creata il 1o giugno 2020 per onorare i Kenioti che «hanno dato prova di un servizio esemplare […], di un elevato senso del dovere civico», suor Winnie cade dalle nuvole. La sua dichiarazione al sito cattolico d’informazione Aciafrique:

Non ce l’aspettavamo affatto. Non facciamo niente di speciale in strada coi ragazzi. Tutto quel che faccio come Figlia della Carità non merita alcun riconoscimento da parte dello Stato. Sono rimasta molto perplessa: chissà chi ha dato il mio nome al governo…

La risposta importa poco. Pandemia o no, «la carità resta».


NOVOSIBIRSK

Leggi anche:
Russia: le suore accanto agli emarginati durante la crisi del coronavirus


I progetti delle Figlie della Carità per alleviare la miseria ovunque nel mondo sono rilanciati sulla piattaforma di crowdfunding Les Projets Rosalie.

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
africacoronaviruskenyalockdownpandemiareligiosesan vincenzo de' paoli
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni