Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 28 Novembre |
Santa Caterina Labouré
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Ratzinger non corre pericolo di vita. “Migliora il fuoco di Sant’Antonio”

BENEDYKT XVI

SVEN HOPPE / dpa-Pool / dpa Picture-Alliance via AFP

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 11/08/20

Lo ha detto il suo segretario particolare, mons. Georg Gaenswein, che ha lasciato Roma per un periodo di vacanza nella natia Foresta Nera

Migliorano le condizioni di salute del papa emerito Benedetto XVI, 93 anni, che da alcune settimane soffre di una irritazione cutanea al viso (fuoco di Sant’Antonio). A riferirlo è il suo segretario particolare, mons. Georg Gaenswein, che ha lasciato Roma per un periodo di vacanza nella natia Foresta Nera, in Germania.

“La malattia sta diminuendo”

«La malattia sta diminuendo», ha detto Gaenswein che si è intrattenuto con un giornalista del Suedkurier a conclusione di un evento culturale a Banndorf.

Joseph Ratzinger ha iniziato a soffrire del fuoco di sant’Antonio di ritorno dalla Baviera, dove si era recato a sorpresa a inizio luglio per salutare il fratello maggiore in fin di vita, effettivamente morto una decina di giorni dopo.

Dolore dopo la morte del fratello

«Il dolore è arrivato dopo la morte del fratello», ha detto il presule tedesco. «E’ una malattia molto dolorosa ma non porta alla morte», ha detto Gaenswein. La metà destra del visto è stata particolarmente colpita dall’irritazione, ha riferito il segretario particolare del papa emerito, ma «la somministrazione dei farmaci è stata ridotta da tra a quattro giorni». «E’ un dolore che non auguro al mio peggior nemico», ha detto Gaenswein (Askanews, 11 agosto).

BRACIA RATZINGEROWIE
AP/Associated Press/East News

La nota della Sala Stampa vaticana

Le dichiarazioni del segretario del Papa emerito seguono quelle della sala stampa vaticana, che aveva tranquillizzato dopo le notizie circolate sulla stampa tedesca, e riprese da molti giornali e tv in tutto il mondo, secondo cui Ratzinger era grave.

«Secondo quanto riferito dal Segretario personale, monsignor Georg Gänswein, le condizioni di salute del Papa emerito non destano particolare preoccupazione, se non quelle per un anziano di 93 anni che sta superando la fase più acuta di una malattia dolorosa, ma non grave», si leggeva in un comunicato della sala stampa vaticana.




Leggi anche:
Benedetto XVI non ha una malattia neurologica


POPE BENEDICT XVI

Leggi anche:
13 cose che vi sorprenderanno di Joseph Ratzinger


BENEDYKT XVI, GEORG RATZINGER

Leggi anche:
È morto Georg Ratzinger, il fratello di Benedetto XVI

Tags:
papa benedetto xvi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni