Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 30 Ottobre |
San Marciano di Siracusa
home iconChiesa
line break icon

Che misure si dovrebbero prendere di fronte alla profanazione delle chiese?

L'Eglise dans les Pays de l'Ain

Vicente Jara - pubblicato il 29/07/20

Guida per diocesi e parrocchie

Molte diocesi del mondo e comunità religiose stanno attuando consistenti miglioramenti nel protocollo relativo a cosa fare di fronte al sacrilegio e alla profanazione dei loro ambienti sacri.

Ecco una serie di punti che non vogliono essere che un inizio o una continuazione per tutte loro, che li dovranno discutere, migliorare, sviluppare e applicare alle circostanze concrete relative a ogni luogo e ambito religioso.

1. Le chiese e gli altri ambienti sacri non devono essere luoghi in cui sia facile operare furti, vandalismo e profanazione, e men che meno sembrare di esserlo. Attenzione alle zone isolate e poco illuminate, agli accessi facili e nascosti alla vista. Bisogna ostacolare l’ingresso a porte, finestre e qualsiasi altra via d’accesso.

2. Non bisogna cadere mai nell’estremo contrario di trasformare in una quasi-fortezza i luoghi sacri o barricare ogni porta, anche se in ogni caso bisognerà distinguere le azioni più adeguate da intraprendere.

3. Mantenere un controllo adeguato delle chiavi di accesso e di chi le possiede.

4. Non dimenticare mai che anche se nel luogo sacro possono esserci a volte oggetti di grande valore storico o cultuale, la cosa più importante è il Corpo di Cristo nelle Forme Sacre. Il resto è del tutto secondario.

profanation pau 2
P. Dufau

5. Si deve disporre di un piccolo rapporto o documento che tratti del livello di rischio del luogo e indichi quali oggetti sono preziosi o almeno quali possono suscitare l’avidità di ladri e profanatori. In questo contesto si inserisce anche l’inventario degli oggetti d’arte che già alcuni Paesi attraverso i loro Ministeri della Cultura o simili chiedono a ogni diocesi, Conferenza Episcopale e comunità religiosa. Questo rapporto deve determinare i punti più facili e più difficili di accesso al tempio o luogo sacro, conoscendo i punti deboli di ogni luogo. Un elenco di fotografie e dati generali di ciascun oggetto è molto utile in caso di furto e recupero.

6. In riferimento alla sicurezza dei beni artistici e storici di grande valore, non difficili da sottrarre, a volte e per via dell’alto significato dei pezzi bisogna riflettere sulle azioni migliori da intraprendere, compreso il trasferimento in un museo, tema spesso non semplice.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
chieseprofanazione
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
Timothée Dhellemmes
Seconda ondata di Covid: in Europa il culto c...
Lucandrea Massaro
Sale il numero di morti nell'attentato di Niz...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
ERIN CREDO TWINS
Cerith Gardiner
“Dio ha senso dell'umorismo”: coppia di genit...
EMILY RATAJKOWKSI
Annalisa Teggi
Emily Ratajkowski: scoprirò il sesso di mio f...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni