Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 30 Ottobre |
San Marciano di Siracusa
home iconStile di vita
line break icon

I parassiti dell'anima che ci fanno perdere la gioia

BUSINESSWOMAN

By OPOLJA | Shutterstock

padre Carlos Padilla - pubblicato il 17/07/20

Non sono io con la mia forza di volontà a far andare avanti le cose...

Perché se desidero essere totalmente libero finisco per cedere e divento schiavo? Come può essere che la mia vita, le mie azioni e i miei pensieri non siano perfetti come li sognavo? La vita che sostengo tra le dita è così debole…

Come può marcire la pianta che ho curato con tanto impegno? Troppa acqua, troppo poca? Una pianta muore raramente per il fatto di ricevere poca acqua. Spesso imputridisce quando ne ha troppa.

I miei peccati pesano forse di più, molto di più, delle mie buone azioni. Almeno mi sembra che pesino molto nell’anima, nel mio corpo, come una grande lastra che non riesco ad allontanare dai miei pensieri.

Com’è possibile che la mia volontà sia così debole e che non riesca a resistere alla tentazione che suscita in me?

La colpa si inoltra come una marea nell’anima. Come una nebbia grigia che nasconde tutto. Non riesco a vedere il passo successivo per l’oscurità della colpa che mi acceca.

pixabay

Vorrei essere esente da ogni colpa, vivere privo di qualsiasi mancanza o peccato, come un uomo perfetto, saggio e immacolato.

Vorrei fare bene tutto ciò che provo a fare, controllare tutto. Il mio animo, i miei gesti, i miei movimenti, le mie parole, i miei silenzi. Anche quello che penso o sento. Non funziona.

Il silenzio che cerco non mette a tacere le mie grida. La pace che tanto desidero non placa la mia rabbia. Cado inesorabilmente nella corrente del peccato e della trascuratezza, della tiepidezza e della mediocrità, dell’oblio e della paura.

È come se venissi portato come un automa dove non voglio andare, dove mi sento così infelice da non riuscire a tenere dentro di me rabbia e tristezza.

Come riuscire a spezzare quella catena di dolori che mi imprigiona lentamente il corpo e l’anima? Dice la Bibbia: “Ritengo che le sofferenze del tempo presente non siano paragonabili alla gloria che dev’essere manifestata a nostro riguardo”.

CLOUDS
Daniel Páscoa | Unsplash

È la sofferenza dell’esperienza della propria debolezza, della corrosione che produce il peccato nella mia anima, della povertà che sperimento non essendo padrone della mia vita.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
gesùgioia
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
Timothée Dhellemmes
Seconda ondata di Covid: in Europa il culto c...
Lucandrea Massaro
Sale il numero di morti nell'attentato di Niz...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
ERIN CREDO TWINS
Cerith Gardiner
“Dio ha senso dell'umorismo”: coppia di genit...
EMILY RATAJKOWKSI
Annalisa Teggi
Emily Ratajkowski: scoprirò il sesso di mio f...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni