Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 01 Febbraio |
Beata Anna Michelotti
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Un bambino eletto Papa con il nome di Benedetto IX?

Papa Bento IX

Wikimedia Commons / CC0

Aleteia - pubblicato il 15/07/20

Fonti storiche lo presentano come uno dei vari Papi “privi delle qualità umane che ci si sarebbe aspettati da loro”

Papa Benedetto IX ha vissuto nell’XI secolo, epoca in cui Roma era dominata da famiglie nobili e moralmente poco esemplari. All’epoca stavano guadagnando prestigio i conti di Tusculum, soprattutto Gregorio e suo figlio Alberico. Il loro obiettivo principale era il papato, perché il Papa aveva potere anche a livello territoriale. Per conquistare quel potere, le famiglie potenti ricorrevano a mezzi illeciti, che includevano la manipolazione degli elettori del Sommo Pontefice.

All’epoca, il Papa era eletto dal clero e dal popolo di Roma. Ogni clan familiare cercava di insediare nella Sede di Pietro il candidato che più conveniva ai suoi interessi particolari. È per questo che in quel periodo turbolento la storia registra Papi “privi delle qualità umane che ci si sarebbe aspettati da loro”, come osserva monsignor Estêvão Bettencourt rispondendo alla domanda sull’esistenza o meno di un bambino di 12 anni che sarebbe stato Papa.

Nel 1032, Alberico di Tusculum riuscì a collocare sul trono pontificio uno dei suoi quattro figli, Teofilatto, che adottò il nome di Benedetto IX (1032-1034). Il giovane Pontefice era nipote di due Papi precedenti: Benedetto VIII (1012-1024) e Giovanni XIX (1024-1032). Allo stesso tempo, Alberico consegnò il governo civile di Roma al suo figlio maggiore, Gregorio, come “console dei Romani”.

Ma Benedetto IX aveva davvero 12 anni?

Storici imparziali affermano che non è facile ricostruire la biografia di quel Papa per mancanza di obiettività delle fonti storiche. C’è invece consenso nel riconoscere che Benedetto IX ebbe una condotta poco degna, anche se esistono molte contraddizioni sull’età che aveva quando venne eletto.

Gli autori in genere più citati quando si tratta della storia di questo Pontefice non sono stati testimoni oculari né contemporanei degli eventi che hanno narrato, oltre a mostrarsi influenzati da correnti di partito della propria epoca. Il principale è lo storico Rodolfo Glaber (985-1046/47), le cui menzioni di Benedetto IX sono state riprodotte dalla maggior parte degli storici anche se lo riconoscono come un cronista dotato di poca autorità, indisciplinato, che ha vagato per varie abbazie e il cui testo è prolisso, confuso e pieno di imprecisioni e contraddizioni. Nonostante questo, è l’unica fonte per certi episodi della storia di Italia, Germania e soprattutto Francia.

Considerando questi fatti, i critici più recenti sollevano obiezioni sul fatto che Benedetto XVI sia stato eletto a 10 o 12 anni. Osservano che gli storici dell’XI e XII secolo sono severi al momento di criticare la condotta di questo Pontefice, ma non alludono alla sua presunta età infantile. È il caso di Desiderio di Montecassino, Hermano Contrato, Leone da Ostia e Luca da Grottaferrata, ad esempio, che dicono solo che il nuovo Papa era giovane.

San Pier Damiani commenta che Papa Benedetto IX ha iniziato ad avere degli atteggiamenti censurabili subito dopo l’elezione, ma ne descrive alcuni non compatibili con quelli di un bambino di 10 o 12 anni. In parallelo, i documenti mostrano che questo Pontefice esercitò fin dall’inizio funzioni che un bambino o un adolescente non avrebbe potuto esercitare, come presiedere sinodi. Accanto a questo, uomini di buona fama cooperarono con le funzioni di questo pontificato – ad esempio il cancelliere Pietro, l’arcivescovo Lorenzo d’Amalfi e gli abati Ugo di Farfa e Bartolomeo di Grottaferrata, il che non sarebbe verosimile se il Papa non fosse stato un bambino. Ciò che si sa della famiglia di Benedetto IX, infine, non quadra con la presunta età della sua elezione: Alberico, suo padre, era già giudice nel 999 ed era sposato nel 1001; Gregorio, suo fratello, era già padre di famiglia nel 1030 e aveva prestato giuramento in un atto giudiziario del 1014, e uno dei suoi nipoti è citato come vescovo di Labico nel 1044.

Gli studiosi moderni, guidati da L. Poole (Benedict IX and Gregory VI, in Proceding of the British Academy 1917-18, pagg. 199-235) e S. Messina (Benedetto IX Pontefice Romano; Catania 1922), concludono che Benedetto IX aveva tra i 25 e i 30 anni quando venne eletto Papa.

Non c’è dubbio, ad ogni modo, che anche così fosse troppo giovane per assumere le responsabilità del Sommo Pontefice, né che Benedetto IX non sia stato un Papa esemplare.

Riassumendo i fatti dicendo che “agli occhi della critica obiettiva l’episodio del ‘Bambino-Papa’ si presenta privo di fondamento plausibile” e va collocato “tra le finzioni della storia”, monsignor Estêvão Bettencourt commenta:

“Questo fatto non sorprende il cristiano: questi sa che ‘la mia potenza (di Dio) si dimostra perfetta nella debolezza (dell’uomo) (2 Cor 12,9), e che quindi più è grande l’incapacità umana negli episodi della Chiesa, più si ha l’opportunità di intravedere e ammirare il potere di Dio, che esercitandosi nella Chiesa l’ha mantenuta incolume fino a oggi”.

Tags:
bambinopapà
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni