Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 17 Gennaio |
Sant'Antonio
home iconStile di vita
line break icon

Qual è la differenza tra chiesa e cattedrale?

Canterbury Cathedral, England

Troy David Johnston | Flickr CC BY-NC 2.0

Philip Kosloski - pubblicato il 15/07/20

Una cattedrale è il luogo in cui risiede un vescovo, “chiesa” è un termine più comune per gli edifici in cui ha luogo l'adorazione cristiana

I cattolici usano spesso le parole “cattedrale” e “chiesa” per indicare vari siti di adorazione cristiana. A volte, però, può confondere, soprattutto se non si ha familiarità con questi termini.

Qual è la differenza tra una chiesa e una cattedrale?

Il termine “cattedrale” è dato alle chiese che sono il “centro” di ogni diocesi, in cui il vescovo in genere presiede importanti liturgie. La cattedrale prende il nome dalla presenza della cattedra del vescovo (dal latino cathedra, sedia). Il vescovo siede su questa sedia quando celebra la Messa o altri eventi liturgici nella cattedrale. Da un altro termine latino, sede (“trono”), deriva appunto il concetto di sede per intendere il territorio sotto l’autorità di un vescovo.

In ogni diocesi c’è in genere una sola cattedrale, e spesso la cattedrale locale è anche la più antica chiesa sopravvissuta nella zona. Non è sempre così, ma nella maggior parte delle situazioni l’edificio ecclesiale più grande e antico di una zona viene designato come cattedrale.

La parola “chiesa” viene comunemente usata per riferirsi a qualsiasi edificio fisico in cui i cristiani si riuniscono per l’adorazione pubblica. È per questo che una cattedrale è anche una chiesa mentre non tutte le chiese sono cattedrali.

In senso più ampio, il termine può anche essere usato per indicare una “comunità” di credenti, come spiega il Catechismo della Chiesa Cattolica:

“Nel linguaggio cristiano, il termine « Chiesa » designa l’assemblea liturgica, ma anche la comunità locale o tutta la comunità universale dei credenti. Di fatto questi tre significati sono inseparabili. La « Chiesa » è il popolo che Dio raduna nel mondo intero. Essa esiste nelle comunità locali e si realizza come assemblea liturgica, soprattutto eucaristica. Essa vive della Parola e del Corpo di Cristo, divenendo così essa stessa corpo di Cristo” (CCC 752).

Entrambi i termini hanno un ricco significato, ma vengono usati in modo diverso in base alle circostanze.

Tags:
cattedralechiesadifferenza
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Semplici scatti
Puoi chiamarle coincidenze ma sono carezze di...
Gelsomino Del Guercio
Etiopia, strage di cristiani nel Tigrai: dife...
SALVE REGINA
José Miguel Carrera
Un Salve Regina come non lo avete mai visto
Silvia Lucchetti
Silvia e Andrea: il nostro matrimonio stava c...
Alessandro Gisotti
Papa: prima di giudicare, guardiamoci allo sp...
FRA BENIGNO ESORCISTA
Chiara Ippolito
Il più commovente caso di liberazione: quando...
COVID
Gelsomino Del Guercio
Il prete: benedivo senza olio i malati gravi,...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni