Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Ottobre |
San Wolfgang di Rägensburg
home iconSpiritualità
line break icon

Gli angeli custodi proteggono solo le persone?

Invocare il nostro angelo fa avvertire più vicina la sua protezione. La pratica dei "martedì" è raccomandata dalla Chiesa.

© Jose Luis Cernadas Iglesias / Flickr / CC

don Marcello Stanzione - pubblicato il 14/07/20

Don Marcello Stanzione ci spiega che la protezione degli spiriti celesti sarebbe estesa anche all'universo, gli animali, le nazioni

Una descrizione dell’Angelo custode ci è stata lasciata dalla mistica calabrese Natuzza Evolo, che presto sarà Santa, che lo vede come se un bellissimo bambino, con i capelli biondi e provvisto di ali.

Natuzza spesso vede anche gli Angeli altrui a fianco dei loro protetti: una volta un gesuita si reca da lei in incognito, indossando abiti civili, e prova a trarla in inganno chiedendole un consiglio sul suo imminente matrimonio. Rimane però sorpreso dalla reazione di Natuzza, che si alza in piedi e gli bacia la mano: «Voi siete un sacerdote». L’uomo replica che non è vero, ma Natuzza tronca di netto: «Vi ripeto che siete un sacerdote di Cristo; lo so perché quando siete entrato ho visto che l’angelo vi dava la destra». Come ella spiega in più occasioni, l’Angelo custode dei consacrati li onora come ministri di Dio e quindi non dà loro la sinistra come fa invece con gli altri esseri umani.

Youtube
Natuzza pochi mesi prima di morire

Una veste diversa per ogni messaggio

La mistica tedesca Mechthild Thaller, vissuta a metà Ottocento, vede il suo Angelo custode con una veste diversa a seconda del messaggio spirituale che deve trasmetterle: se appare vestito di verde chiaro significa che l’attendono sofferenze e avversità minori, se invece è vestito di verde scuro, stanno arrivando grandi sofferenze e croci, se viene vestito con abiti sacerdotali preannuncia grandi grazie, mentre di sera appare spesso con un vestito marrone da pellegrino e con un bastone, per indicare che la condurrà a compiere un’opera di carità.

la mistica tedesca che parlava con gli angeli
Screenshot www.santiearcangeli.it

La mistica Thaller.

Gli angeli che custodiscono l’universo

Ma non ci sono Angeli custodi solo per la protezione degli uomini singoli. La teologia ammette l’intervento angelico “là dove la natura non si spiega da sola”. Ci sarebbero dunque Angeli incaricati della custodia dell’Universo che non avrebbero la funzione di far girare la Terra sul suo asse o di fare alternare le stagioni, bensì di vigilare che nessuna anomalia intralci il buon svolgimento del sistema messo a posto dal Creatore, a che nessun incidente imprevisto sopraggiunga.

Essi gestirebbero la circolazione nel cosmo, impedendo le collisioni d i cambiamenti catastrofici di traiettoria, cosa che è piuttosto rassicurante! E se vi sono degli Angeli per vigilare sui pianeti, ce ne sono sicuramente altri la cui funzione è di proteggere le creature materiali, piante e animali di ogni genere.

Gli angeli che proteggono gli animali

Gli Angeli proteggono anche gli animali; infatti la credenza che gli animali, ai quali la teologia rifiuta un’anima, abbiano degli Angeli custodi è esaminata e discussa a lungo dai Padri della Chiesa, eppure è una teoria che ha un senso. Così come ha un senso parlare di Angeli delle Nazioni, dei Santuari, delle tombe, delle parrocchie e delle città. La credenza negli Angeli delle Nazioni si ancora solidamente sui testi biblici dell’Antico Testamento:

“Quando l’Altissimo diede alle nazioni la loro eredità, quando Egli ripartì i figli dell’uomo, Egli fissò i limiti dei popoli secondo il numero dei figli di Dio (espressione biblica che designa gli Angeli,); ma il lotto di Yahvé, fu il Suo popolo, Giacobbe fu la Sua parte di eredità” (Deut. 32,8).

Gli angeli delle Nazioni

Pure le Nazioni, dunque, oltre ovviamente a Israele hanno angeli custodi. È nel mondo ispanico che va ricercata la fonte della devozione agli Angeli delle Nazioni: Spagna e Portogallo. Francisco Eximenis, un religioso aragonese, ne “Il Libro degli Angeli”, redatto nel 1392, insiste sugli Angeli protettori dei regni e delle città e invita i sovrani cattolici a onorarli con una festa particolare e a non mai impegnare battaglia senza averli prima invocati, affinché essi suddividano i buoni dai cattivi e soccorrano il campo dei giusti. In seguito i Gesuiti, nelle loro missioni sia nei Paesi protestanti sia in Estremo Oriente, propagano questa devozione.

Questa protezione dell’Angelo di una Nazione non è puramente teorica e gli interventi di San Michele nella storia dell’Impero Romano e della Francia lo attestano e, in data più recente, le apparizioni dell’Angelo del Portogallo, preliminare di quelle della Vergine a Fatima.




Leggi anche:
Le facoltà di Natuzza Evolo erano dovute al suo contatto con gli angeli di Dio


SAINT RAPHAEL,ARCHANGEL

Leggi anche:
Gli angeli protettori territoriali in Italia e in altre nazioni


ANGELS

Leggi anche:
4 santi molto famosi a cui è cambiata la vita grazie agli angeli


MUSICIAN ANGELS BY HANS MEMLING

Leggi anche:
Durante la Creazione, gli angeli suonavano e cantavano nel cosmo

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
angeli
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Annalisa Teggi
"Dite ai miei figli che li amo": ecco chi è l...
Lucandrea Massaro
Sale il numero di morti nell'attentato di Niz...
ERIN CREDO TWINS
Cerith Gardiner
“Dio ha senso dell'umorismo”: coppia di genit...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
EMILY RATAJKOWKSI
Annalisa Teggi
Emily Ratajkowski: scoprirò il sesso di mio f...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Silvia Lucchetti
Rischiava l'amputazione delle gambe. Oggi ha ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni