Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 08 Febbraio |
Beata Giuseppina Bakhita
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Preghiera dopo una giornata “no”

sad

Yunaco | Shutterstock

Philip Kosloski - pubblicato il 07/07/20

Se avete avuto una giornata difficile, ecco la preghiera che fa per voi

Abbiamo tutti delle giornate “no”. Che si sia verificato un problema sul lavoro o a casa qualcosa non sia andato come pianificato, ci sono volte in cui tutta la giornata sembra rovinata.

Come con tutto il resto, dovremmo presentarla a Dio e chiedergli di consolarci nel nostro dolore.

Ecco una preghiera adattata dal Family Prayer Book che dà voce ai nostri sentimenti e li offre a Dio, chiedendogli la forza per fare meglio il giorno dopo:

Guidato dalla tua Provvidenza, o Dio, attraverso le fatiche, le vessazioni, il caos e gli impegni di questa giornata, mi presento davanti a Te per chiederti perdono per tutte le mie mancanze e riconoscere la tua bontà, che mi ha sostenuto in tutte le difficoltà.Signore, Tu conosci la mia debolezza, e posso solo confessare ancora una volta la mia indegnità e chiederti di permettermi di guardare allo stato della mia anima per potermi unire più saldamente a te prima che questa giornata passi definitivamente.Perdona tutti i miei peccati prima che io mi addormenti, e fa’ che possa svegliarmi al mattino con la forte e ferma intenzione di seguire la tua volontà. Assisti i miei deboli sforzi perché possa crescere nella grazia come cresco in età. Libera il mio cuore da tutte quelle disposizioni corrotte che ti offendono – l’orgoglio, l’ira, l’egoismo e la mancanza di attenzione nei confronti delle cose importanti. Al mio senso di indegnità permettimi di aggiungere un dolore reale, e a questo un sincero proposito di emendamento. Fa’ che possa essere giusto, mite e compassionevole nei confronti degli altri, temperato, casto e umile nel governare le mie passioni, felice della mia condizione, e pur se diligente nelle mie occupazioni, che ricordi sempre di accumulare tesori in cielo.Benedici tutti i miei rapporti e i miei amici, e soprattutto chi mi è vicino e caro, e fa’ che possa non provocare mai dolore a coloro per i quali imploro la tua misericordia. Accetta le preghiere e perdona le imperfezioni per i meriti di tuo Figlio, nostro Salvatore, Gesù Cristo nostro Signore. Amen.
Tags:
preghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Daily prayer
And today we celebrate...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
See More
Newsletter
Get Aleteia delivered to your inbox. Subscribe here.