Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 22 Settembre |
San Maurizio
home iconChiesa
line break icon

Cosa significa “dossologia”?

ANGELS

Therese Trinko | Flickr CC BY-NC-ND 2.0

Philip Kosloski - pubblicato il 07/07/20

Una dossologia è un breve inno di lode a Dio, spesso usato nel contesto della liturgia

Molti cristiani usano il termine greco “dossologia” in varie circostanze. Cosa significa?

La parola “dossologia” si riferisce a un breve inno di lode a Dio, in genere usato nel contesto della liturgia. Secondo la Catholic Encyclopedia, “in generale questo termine indica un breve versetto che loda Dio e inizia, di norma, con il termine greco Doxa [‘gloria’]. L’abitudine di concludere un rito o un inno con questa formula deriva dalla sinagoga”.

Nella Chiesa cattolica esistono due dossologie fondamentali, “una maggiore (doxologia maior) e una minore (minor). La dossologia maggiore è il Gloria in Excelsis Deo a Messa, la forma breve, quella a cui in genere ci si riferisce quando si parla di dossologia, è il Gloria Patri”.

La dossologia del Gloria Patri è spesso usata nel contesto della Liturgia delle Ore a conclusione di ogni salmo che viene recitato. È utilizzata anche durante il Rosario, al termine di ogni decina. L’abitudine di inserire dossologie nella preghiera pubblica e privata risale ai primi secoli della Chiesa, e può essere ritrovata anche nelle lettere di San Paolo (Romani 11, 36; Galati 1, 5; Efesini 3, 21; ecc.). Ci ricorda di iniziare e finire sempre tutto ciò che facciamo lodando Dio, dando gloria a Lui anziché a noi stessi.

Tags:
dioliturgialode
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
SERENITY
Octavio Messias
4 suggerimenti contro l’ansia
6
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
7
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni