Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 27 Gennaio |
Sant'Angela Merici
home iconArte e Viaggi
line break icon

Qui Salomè ha danzato e ha chiesto la testa di Giovanni Battista (FOTO)

MACHAERUS

Jeffrey Bruno-Aleteia

Daniel R. Esparza - pubblicato il 06/07/20

Scoperto il bagno rituale più grande di Macheronte, un sito archeologico eccezionale

I bagni rituali ebraici (mikva’ot) sono piscine per l’immersione usate nella purificazione rituale, simili a quelle usate in alcune tradizioni cristiane per il Battesimo. Il bagno rituale più grande scoperto finora in Giordania è stato oggetto di scavi nel 2016 nel palazzo del re Erode nella zona di Macheronte, sulla riva orientale del Mar Morto.

Come informa Biblical Archaeology, “questo mikveh (singolare di mikva’ot) è stato usato dal re Erode e dalla famiglia reale per purificarsi in base alla legge religiosa ebraica”.

Ecco le immagini del luogo:

Macheronte, ad ogni modo, è nota non tanto per i suoi bagni rituali, quanto per il fatto di essere il luogo in cui Salomè ha danzato per il suo patrigno, Erode Antipa, figlio e successore del re Erode il Grande, che ordinò la decapitazione di Giovanni Battista. Fu Erode il Grande a costruire il palazzo-fortezza di Macheronte su una scogliera sul Mar Morto, una delle ultime piazzeforti a cadere durante la prima rivolta ebraica contro Roma (66–72).

Tags:
san giovanni battista
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
4
Claudia Koll Vieni da me Rai1
Silvia Lucchetti
Claudia Koll: ho pregato tanto per mio figlio malato e ho ricevut...
5
WOMAN,OUTSIDE,BORED
Gelsomino Del Guercio
Soffri di accidia? Scoprilo e segui i rimedi di un monaco del IV ...
6
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
7
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni