Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!
Aleteia

“Il ricordo di quel peccato vi tornerà sempre in mente, ma non perdete la pace”

WOMAN,WINTER
Shutterstock
Condividi

Un messaggio di padre Gabriel Vila Verde per chi si sente afflitto al ricordo dei propri peccati

Padre Gabriel Vila Verde ha condiviso su Facebook un messaggio per chi si sente afflitto al ricordo dei propri peccati:

“Il ricordo di quel peccato vi tornerà sempre in mente. È normale ricordare le cose che ci segnano in modo negativo. Non vi spaventate, non perdete la pace. Pur ricordando, non ripensate con nostalgia ai vostri errori. Sapete dove vi hanno portato, quanto vi siete sentiti abbattuti, pieni di rimorsi e di angoscia.

Il peccato è il dessert che ci offre Satana. In bocca, pura dolcezza. Nello stomaco, puro dolore.

Ricordate che il nemico fa solo bei regali, ma aspettandosi qualcosa in cambio. Al Signore Gesù ha offerto ricchezze in cambio di adorazione. Cristo ha rifiutato! A voi può offrire qualsiasi cosa in cambio della vostra pace, o perfino della vostra anima. Accetterete? Meglio di no”.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni