Aleteia
giovedì 01 Ottobre |
Santa Teresa di Gesù Bambino e del Volto Santo
Spiritualità

Attenti agli angeli! Se vi parlano di Sefirot, zodiaco, energia non sono quelli cristiani

Public Domain

don Marcello Stanzione | Lug 05, 2020

E' l'angelologia della New Age, che si ispira alla Cabbala ebraica. E la mescola con occultismo e astrologia. Nulla a che vedere con gli angeli che ci presenta la Bibbia.

Gli Angeli oggi giorno sono molto di moda, ci sono gruppi interessati a condividere le loro esperienze con gli Angeli e a comunicare con loro, molti ritengono di ricevere messaggi dagli Angeli. Ma a mio avviso si sta facendo dello spiritismo di bassa lega. Ci sono i “tarocchi angelici” per mettersi in contatto con gli Angeli, c’è un grande interesse intorno alla rilettura della “Cabbala” in chiave angelica.

72 nomi e 5 gradi

La tradizione esoterica elenca nove cori di Angeli, ognuno dei quali governato da un Arcangelo e composto di otto Angeli custodi per un totale di 72 nomi di Angeli.

Ogni Angelo custode avrebbe il suo domicilio in uno spazio che comprende 5 gradi (5 giorni) dello zodiaco astrologico, così che le persone nate in quei 5 gradi-giorni hanno quel determinato Angelo custode. A ciascuno di questi 72 angeli vengono rivolte particolari preghiere. E’ evidente che ci siamo allontanati dalla tradizione cristiana. Ormai vi è una visione magico-occultistica, nella quale l’Angelo viene strumentalizzato per avere poteri straordinari e successo nella vita.

new 1lluminati-cc

Il libro dello splendore

Il libro dello splendore è un testo del misticismo ebraico del tredicesimo secolo secondo il quale esistono: dieci Sefirot, canali dell’energia di Dio, che raffigurano gli attributi dell’Onnipotente posti al governo del cosmo: Fondamento, Splendore, Eternità, Bellezza, Potere, Grazia, Conoscenza, Saggezza, Comprensione, Corona. Ogni Sefirot è governato da un Arcangelo; il più importante di tutti è Metatron, “principio della presenza”, con 72 ali e innumerevoli occhi lampeggianti, il luogotenente di Dio.

Realtà inferiori all’uomo

La New Age offre una angelologia completamente diversa dalla dottrina biblica, con una mentalità quasi politeista. Gli Angeli sono strettamente collegati all’astrologia esoterica e sono associati ai mesi dell’anno e ai giorni della settimana.

Nella concezione New Age gli Angeli sono in realtà inferiori all’uomo, perché ogni spirito celeste deve svolgere un compito preciso e non gode della libertà di cui dispone l’essere umano. È come se gli Angeli non fossero altro che servitori di coloro che attraverso il “Channeling” (canalizzazione) – un tipo di spiritismo moderno – si mettono in contatto con loro. Gli angeli sarebbero dunque messaggeri al nostro servizio e non servitori liberi dell’Altissimo.

I cristalli cherubinici

Secondo i seguaci della New Age per comunicare con il proprio angelo guida, basterebbe svuotare la propria mente per raggiungere uno stato alterato di coscienza e magari ripetere la parola “Angeli” come se fosse una mantra. Oppure ricorrendo alla immaginazione guidata o visualizzazione, è un processo simile allo sciamanesimo, nel quale si comunica con gli spiriti guida. Ci sono anche “cristalli cherubinici” per comunicare con gli Angeli: vanno presi con entrambe le mani chiedendo ad alta voce che il potere dei Cherubini passi attraverso la persona e giunga al cristallo perché esso si carichi con le vibrazioni divine. Pare sia importante anche l’uso dei colori dell’abbigliamento: il rosa attirerebbe gli Angeli custodi, il blu forte gli Angeli guaritori, mentre all’Arcangelo Michele piacerebbero i colori verde, oro e rosa.

new 1lluminati-cc

I tarocchi angelici

Ma ci sono altri metodi di comunicazione. Ad esempio grazie alla scrittura automatica: si inizia a scrivere salutando un particolare Angelo e poi si lascia che le parole fluiscano da sé. Poi ci sono molte persone che utilizzano le “carte angeliche“, tarocchi riverniciati di angelismo utilizzati per chiedere consiglio al proprio Angelo custode.

La “Scuola degli angeli”

La New Age offre una spiritualità senza Dio e senza una vita morale coerente con i Comandamenti e senza una Chiesa-istituzione come riferimento. La vita spirituale è come la vita sessuale: dipende da quello che si desideri. Meglio dunque affidarsi allo spiritismo, agli amuleti e ai talismani della magia bianca e agli Angeli gnostici dell’astrologia esoterica, utilissimi per chiedere un aumento di stipendio, trovarsi il fidanzato, guarire la gamba fratturata, trovare parcheggio.

C’è perfino una “Scuola degli Angeli” che insegna a comunicare con gli spiriti celesti mediante argomenti e tecniche che vanno dallo sciamanesimo all’alchimia, alla medianità, ad antiche tecniche orientali, quali il tantra, il feng shui, il tai chi chuan, il qi gong, il nei gong, per aiutare “… a risolvere problemi rimasti insoluti tra i vivi ed i morti quando erano in vita, e a migliorare la nostra e la loro esistenza nelle reciproche dimensioni”.

Il simbolo della ribellione

Se ci sono Angeli della New Age, ci sarà anche un Satana diverso perché questa visione esoterica della realtà non lascia di lato il tema del demonio. Ritorna la curiosità e l’interesse per il demonio e Satana che “diviene il simbolo della ribellione contro le convenzioni e regole, un simbolo che spesso assume forme aggressive, egoistiche e violente”, come afferma il Pontificio Consiglio della Cultura.

© Public Domain

Gli italiani e la tendenza all’esoterismo

La epoca che offre il dominio degli eventi da parte dell’uomo mediante l’occultismo nelle sue diverse forme di magia, stregoneria, spiritismo e superstizione: reincarnazione, astrologia, lettura delle carte, parapsicologia, fiducia nei poteri eccezionali di pranoterapeuti e veggenti sono elementi che fanno ormai parte della vita quotidiana. Le cifre parlano chiaro: 2 italiani su 10 vanno del mago almeno una volta l’anno. Il 65% per sapere cosa riserva il futuro, il restante 35% chiede prestazioni più complesse, che vanno dall’eliminazione del malocchio ai filtri d’amore, dalle pozioni contro le malattie ai talismani per trovare lavoro, fino alle fatture di morte.

Occultismo, esoterismo e magia portano entrare nel satanismo che esercita grande fascino nel mondo giovanile e che si intende come culto di Satana e odio contro Dio: il satanista si aspetta dal Diavolo potere, sesso, ricchezza, capacità di comandare e dominare gli altri. In questa ottica la religione riconosciuta socialmente è portatrice di infelicità, mentre il satanismo che consente di gratificare l’ego, la carne e la ricerca di potere, è la via che permette di raggiungere la felicità.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
angelinew age
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
WOMAN, SHARK, SEA
Annalisa Teggi
Incinta si tuffa in soccorso del marito azzan...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Gelsomino Del Guercio
Parla il sacerdote che ha vinto 35mila euro a...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: "Ho visto i ...
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La miste...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni