Aleteia
giovedì 22 Ottobre |
San Gaspare del Bufalo
News

L’arcivescovo di Parigi stigmatizza la corsa del governo sulla Legge Bioetica

Zakaria ABDELKAFI / AFP

Domitille Farret d'Astiès - pubblicato il 02/07/20

In una tribuna pubblicata martedì 30 giugno 2020 su Le Figaro, mons. Michel Aupetit ha biasimato la precipitazione dell’esecutivo per far adottare il progetto di Legge Bioetica.

Il progetto di legge bioetica «reca in sé degli smottamenti considerevoli che modificano gravemente e pericolosamente i fondamenti di quel che la nostra civiltà ha costruito per il rispetto dell’uomo, della sua dignità, della sua vita e della sua salute». Durissimo mons. Michel Aupetit, arcivescovo di Parigi, in una tribuna pubblicata su Le Figaro mentre il progetto di legge bioetica fa ritorno all’Assemblea Nazionale. Una decisione che il prelato giudica precipitata e improvvida. Sottolineando che «la maggior parte delle riforme importanti sono da riportare o rivedere», e osservando che la crisi sanitaria ha messo la Francia «in ginocchio», il prelato fustiga la forzatura che avviene «nella discrezione del mese di luglio».

Una deriva della società consumista

La pandemia «ha gettato un altro colpo di proiettore sulla tristezza della situazione nelle Case di riposo», ha scritto Aupetit, e se il Paese è fiero del proprio personale medico e paramedico la crisi ha ricordato ha ciascuno la propria vulnerabilità, nonché «la necessità di tornare a una certa sobrietà» e «la ricchezza nonché la fragilità delle relazioni famigliari». Donde la sua meraviglia, nel constatare la volontà di arrivare a ogni costo in capo a questo progetto di legge, «come se nulla fosse accaduto». E prosegue martellante, mentre punta il dito sul «mito di una procreazione “senza sesso”»:

Mentre la pandemia ha manifestato l’esigenza di vincere i nostri egoismi mediante l’impegno nella solidarietà, il rispetto dell’uguale dignità di ogni essere umano resta una priorità.

La produzione artificiale di gameti, gli aborti selettivi in caso di gravidanze multiple, il fatto di distinguere l’assistenza medica alla procreazione dalle difficoltà a concepire… rivelano secondo il prelato una deriva della società consumistica «che spinge ancora e sempre il desiderio degli adulti» a dispetto delle conseguenze che ricadranno sulle generazioni future.

Sappiamo che bisogna rilanciare il commercio e l’industria, ma non a prezzo della dignità dell’essere umano.

Aupetit invoca anche l’autorità di Giovanni Paolo II e della sua Evangelium Vitæ. L’arcivescovo di Parigi si appella quindi al “coraggio” e alla “lucidità” dei deputati e li invita a

rimettere in discussione questo progetto ingiusto e inegualitario per concentrarsi sui veri problemi dei francesi.

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
bioeticafrancia
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha ...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni