Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 24 Febbraio |
Aleteia logo
Arte e Viaggi
separateurCreated with Sketch.

Antica croce cristiana monumentale ritrovata tra le montagne del nord del Pakistan

KAVARDO CROSS

Muhammad Naeem Khan | Facebook | Fair Use

Zelda Caldwell - pubblicato il 22/06/20

“Il ritrovamento di una croce antica a Skardu è davvero una grande notizia per tutti noi. Mostra che il cristianesimo esisteva nella zona”, ha affermato Mansha Noor, direttore esecutivo di Caritas Pakistan

Un’antica croce monumentale è stata scoperta nel nord del Pakistan, a indicare l’esistenza di cristiani nella regione, in base a un rapporto diUCANews.com.

La gigantesca croce marmorea, che si ritiene abbia 1.200 anni, è stata rinvenuta da un team di tre membri dell’Università del Baltistan, a Skardu, nella catena montuosa di Kavardo, nel Baltistan.

“La grande croce di marmo pesa 3-4 tonnellate, misura circa 1,8×2,1 metri ed è stata ritrovata a un paio di chilometri dal campo base, sulle montagne di Kavardo, nel Baltistan, nella zona che domina il fiume Indo”, ha dichiarato il team in una conferenza stampa il 14 giugno.

Secondo il rapporto di UCANews, il ricercatore Wajid Bhatti ha affermato che si tratta di una delle croci più grandi scoperte nel subcontinente.

Soprannominata “croce di Kavardo”, potrebbe rappresentare la prova del fatto che una volta nella regione vivevano delle comunità cristiane.

“Il ritrovamento di una croce antica a Skardu è davvero una grande notizia per tutti noi. Mostra che il cristianesimo esisteva nella zona e che dovevano esserci una chiesa e delle abitazioni di cristiani. Attualmente non ci sono famiglie cristiane nella zona, ma una volta erano presenti”, ha affermato Mansha Noor, direttore esecutivo di Caritas Pakistan.

“Chiedo alle autorità di invitare degli storici internazionali per approfondire la storia della croce”, ha aggiunto.

Tags:
cristianesimocrocepakistan
Top 10
See More