Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 18 Maggio |
San Leonardo Murialdo
home iconArte e Viaggi
line break icon

Antica croce cristiana monumentale ritrovata tra le montagne del nord del Pakistan

KAVARDO CROSS

Muhammad Naeem Khan | Facebook | Fair Use

Zelda Caldwell - pubblicato il 22/06/20

“Il ritrovamento di una croce antica a Skardu è davvero una grande notizia per tutti noi. Mostra che il cristianesimo esisteva nella zona”, ha affermato Mansha Noor, direttore esecutivo di Caritas Pakistan

Un’antica croce monumentale è stata scoperta nel nord del Pakistan, a indicare l’esistenza di cristiani nella regione, in base a un rapporto diUCANews.com.

La gigantesca croce marmorea, che si ritiene abbia 1.200 anni, è stata rinvenuta da un team di tre membri dell’Università del Baltistan, a Skardu, nella catena montuosa di Kavardo, nel Baltistan.

“La grande croce di marmo pesa 3-4 tonnellate, misura circa 1,8×2,1 metri ed è stata ritrovata a un paio di chilometri dal campo base, sulle montagne di Kavardo, nel Baltistan, nella zona che domina il fiume Indo”, ha dichiarato il team in una conferenza stampa il 14 giugno.

Secondo il rapporto di UCANews, il ricercatore Wajid Bhatti ha affermato che si tratta di una delle croci più grandi scoperte nel subcontinente.

Soprannominata “croce di Kavardo”, potrebbe rappresentare la prova del fatto che una volta nella regione vivevano delle comunità cristiane.

“Il ritrovamento di una croce antica a Skardu è davvero una grande notizia per tutti noi. Mostra che il cristianesimo esisteva nella zona e che dovevano esserci una chiesa e delle abitazioni di cristiani. Attualmente non ci sono famiglie cristiane nella zona, ma una volta erano presenti”, ha affermato Mansha Noor, direttore esecutivo di Caritas Pakistan.

“Chiedo alle autorità di invitare degli storici internazionali per approfondire la storia della croce”, ha aggiunto.

Tags:
cristianesimocrocepakistan
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Pildorasdefe.net
Tentazioni tipiche del diavolo per distruggere i matrimoni
4
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
5
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
6
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni