Aleteia
venerdì 23 Ottobre |
San Giovanni Paolo II
Spiritualità

Santa Teresina a 9 anni strinse un patto con gli angeli

SAINTE THERESE DE LISIEUX

Public domain

don Marcello Stanzione - pubblicato il 18/06/20

Santa Teresa di Lisieux si espresse con queste parole: “Mi consacro solennemente al vostro servizio. Prometto di di esservi fedele e di cercare di imitare le vostre virtù"

Se andiamo a vedere ciò che santa Teresa di Lisieux dice degli angeli, non dobbiamo aspettarci un trattato complicato ma, piuttosto, una collana di melodie che scaturisce dal suo cuore. I santi angeli facevano parte della sua esperienza spirituale sin dalla sua tenera età.

“Mi consacrò al vostro servizio”

Già all’età di 9 anni, prima della sua prima comunione, santa Teresa si consacrò ai santi angeli quale membro dell’associazione dei santi angeli con le seguenti parole:

“Mi consacro solennemente al vostro servizio. Io prometto, davanti al volto di Dio, alla beata Vergine Maria e alle mie compagne di esservi fedele e di cercare di imitare le vostre virtù, in particolare il vostro zelo, la vostra umiltà, la vostra ubbidienza e la vostra purezza”.

Già da aspirante aveva promesso di onorare con una devozione speciale i santi angeli e Maria, la loro augusta Regina: “Voglio adoperarmi con tutte le mie forze per correggere i miei difetti, per acquisire delle virtù e per adempiere a tutti i miei doveri quale scolara e cristiana”.

ŚWIĘCI WSPOMNIANI W GAUDETE ET EXSULTATE
Wikipedia

72. Dla św. Teresy z Lisieux „miłość doskonała polega na tym, by znosić wady innych, by nie dziwić się wcale ich słabościom”.

La devozione dell’associazione

I membri di questa associazione praticavano anche una particolare devozione all’angelo custode recitando la seguente preghiera:

“Angelo di Dio, principe del cielo, guardiano vigile, guida fedele, pastore amorevole, gioisco che Dio ti abbia creato con così tante perfezioni, che ti abbia santificato per mezzo della Sua grazia e che ti abbia incoronato di gloria per aver perseverato nel Suo servizio.

Dio sia lodato in eterno per tutti i beni che ti ha concesso. Che tu sia anche lodato per tutto il bene che fai per me e per le mie compagne. Ti consacro il mio corpo, la mia anima, la mia memoria, il mio intelletto, la mia fantasia e la mia volontà. Governami, illuminami, purificami e disponi di me a tuo piacimento” (Manuale dell’associazione dei santi angeli, Tournai).

“Mi sentivo attratta ad invocare gli spiriti celesti”

Il solo fatto che Teresa di Lisieux, futuro dottore della Chiesa, abbia fatto questa consacrazione e recitato queste preghiere – come di solito una bambina non fa, naturalmente – fa sì che questo poi faccia parte della sua dottrina spirituale matura. Infatti, nei suoi anni maturi non solo si ricorda con gioia di queste consacrazioni, ma si affida in vari modi ai santi angeli, come vedremo più avanti. Ciò testimonia l’importanza che attribuisce a questo legame con i santi angeli.

Nella “Storia di un’anima” scrive:

“Quasi subito dopo il mio ingresso nella scuola conventuale sono stata accolta nell’associazione dei santi angeli; amavo le pie pratiche prescritte, poiché mi sentivo particolarmente attratta ad invocare gli spiriti beati del cielo, soprattutto colui che Dio mi aveva dato come compagno del mio esilio” (Scritti autobiografici, Storia di un’anima, IV Cap.).




Leggi anche:
La poesia che Teresa di Lisieux scrisse quando capì che stava per morire


SAINT THERESE OF LISIEUX

Leggi anche:
Recita la preghiera di Santa Teresa di Lisieux per aiutare i sacerdoti


THERESE OF LISIEUX

Leggi anche:
Santa Teresina insegnò alla mistica Theresa Neumann come si ottiene la protezione di un angelo




Leggi anche:
Gli angeli custodi e quegli aiuti a San Domenico: due interventi clamorosi

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
angelisanta teresa di lisieux
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
i.Media per Aleteia
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa su coppie gay: serve una "legge di co...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOMAN, NECKLACE, GOLD
Annalisa Teggi
Disoccupata con 4 figli paga il medico con un...
Gelsomino Del Guercio
6 frasi di Papa Francesco sulle persone omose...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni