Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 21 Gennaio |
Sant'Agnese
home iconChiesa
line break icon

Albertina Berkenbrock, la “Maria Goretti brasiliana”

ALBERTINA BERKENBROCK

Facebook I Beata Albertina Berckenbrock

ACI Digital - pubblicato il 16/06/20

12enne martire della castità, è stata proclamata beata da Papa Benedetto XVI

Il 15 giugno la Chiesa ricorda la beata Albertina Berkenbrock, giovane martirizzata ad appena 12 anni per aver difeso la sua verginità.

Per la somiglianza tra le loro storie, la bambina del sud del Brasile è chiamata da molti “la Maria Goretti brasiliana”, in riferimento alla giovane santa italiana che subì il martirio nella stessa situazione.

Albertina era nata l’11 aprile 1919 a Imaruí, nello Stato brasiliano di Santa Catarina. Figlia di immigrati tedeschi che si rifacevano una vita nella nuova patria come agricoltori, ricevette da subito una formazione cattolica, e imparò fin da piccola le preghiere, che recitava con gioia. Partecipava attivamente alla vita religiosa della comunità, e si preparava con entusiasmo a ricevere la Prima Comunione. Albertina diceva che quello sarebbe stato il giorno più bello della sua vita.

Si confessava spesso e si comunicava sempre. Amava molto parlare dell’Eucaristia e coltivava una devozione speciale nei confronti della Madonna, recitando il Rosario con fervore. Era anche devota al patrono della comunità, San Luigi, che provvidenzialmente è considerato un modello di gioventù vissuta nella purezza del corpo e dell’anima.

CC

Il 15 giugno 1931 Albertina, a 12 anni, diede la sua grande testimonianza, perdendo la vita per preservare la sua purezza spirituale e corporea.

Quel giorno, obbedendo a una richiesta del padre, andò a cercare un bue che si era perduto. Lungo la strada incontrò il suo aguzzino, un uomo di nome Idalício Cipriano Martins, che per qualche ragione usava anche il nome di Manuel Martins da Silva. Soprannominato “Maneco Palhoça”, aveva anche aiutato la famiglia nei lavori campestri. Quando la ragazza gli chiese se aveva visto l’animale che stava cercando, l’uomo le diede una falsa pista e la mandò in un punto in cui cercò di violentarla.

Albertina resistette con coraggio e non cedette.

Gettata a terra, si coprì il più possibile con gli abiti. Maneco le affondò un coltello nella gola, sgozzandola. Secondo quanto si legge nel sito dedicato alla beata, in quel momento il “suo corpo è macchiato di sangue, ma la sua purezza e la sua verginità sono intatte”.

L’assassino nascose il coltello e andò ad avvisare i familiari della bambina dicendo che era stata uccisa, sostenendo che il colpevole fosse un altro individuo, un uomo chiamato João Cândido, che fu anche arrestato.

Maneco, però, non riuscì a nascondere il suo crimine per molto tempo. Non smetteva di entrare e uscire dalla sala in cui si svolgeva la veglia funebre, nervoso, e quando si avvicinò alla bara la ferita sul collo della bambina iniziò a sanguinare di nuovo.

  • 1
  • 2
Tags:
bambinibrasilemartiresanta maria gorettiverginità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
4
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
DIAKON
Arcidiocesi di San Paolo
Perché un pezzo di Ostia consacrata viene collocato nel calice?
7
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni