Aleteia
mercoledì 21 Ottobre |
Santa Maria Bertilla Boscardin
Spiritualità

Come spiegare gli angeli ai bambini? Vi diamo alcuni consigli utili

don Marcello Stanzione - pubblicato il 11/06/20

"C’è un mondo che non vediamo ma che è altrettanto reale come il nostro mondo visibile. E in quel mondo vivono gli angeli"

La prima cosa che mi chiedono i bambini è se gli angeli esistono davvero. Io gli spiego che non appartengono, come Babbo Natale o la Befana, alle favole inventate dagli uomini!

L’angelo è una verità certa, insegnata con autorità dalla Sacra Scrittura, dalla Tradizione e dalla Chiesa. E ricordo loro che nel Credo, che recitiamo ogni domenica alla Messa, si dice: «Credo in Dio Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra, e di tutte le cose visibili ed invisibili». C’è dunque un mondo che non vediamo ma che è altrettanto reale come il nostro mondo visibile. E in quel mondo vivono gli angeli.

Cosa fanno per noi

Poi spiego ai bambini dove vivono e che cosa fanno per noi. Dico loro che gli angeli sono in cielo e sono con Dio in una felicità che durerà sempre. Ma siccome Dio è dappertutto, anche gli angeli possono essere dappertutto: possono essere nella nostra casa, nelle chiese, nella scuola, ma anche con noi nella strada, oppure quando andiamo in palestra o in piscina, ovunque essi hanno una missione di bene da compiere. Ognuno di noi è stato affidato alla protezione di almeno un angelo.

ANGEL
PIXABAY

Le nostre preghiere

Gli angeli ci suggeriscono pensieri positivi per fare il bene ed evitare il male: ognuno di noi sperimenta interiormente tanti buoni consigli che noi chiamiamo la voce della nostra coscienza ma che è in realtà la voce del nostro angelo custode. Inoltre gli angeli offrono a Dio le nostre preghiere e ci proteggono nei pericoli di farci male anche fisicamente. A volte provo a porre domande ai bambini stessi: anche loro hanno a volte qualcosa da raccontare…

Gli angeli cattivi

Parlo loro anche degli angeli cattivi. Spiego che Lucifero era un angelo di Dio, che il suo nome vuol dire «portatore di luce» e che Dio l’ha creato buono e voleva che condividesse il suo amore, ma Dio ha lasciato gli angeli liberi. E Lucifero si è ribellato contro Dio. Ha voluto essere come Dio. Diventato il padre della menzogna, Lucifero, che chiamiamo anche Satana, cerca incessantemente di distogliere l’uomo dall’amore di Dio. Altri angeli l’hanno seguito, e sono i demoni.

GUARDIAN, ANGEL
PD

Lottiamo contro le tentazioni

E’ interessante raccontare ai bambini che il libro dell’Apocalisse descrive una grande battaglia nel cielo tra i buoni e i cattivi angeli. Questo libro è l’ultimo della Bibbia, in cui un angelo rivela a San Giovanni la fine del mondo e la vittoria di Dio sul male: l’arcangelo San Michele, col suo esercito di angeli buoni, ha battuto il dragone (il diavolo) e tutti gli angeli cattivi. E così il dragone è stato cacciato dal cielo e gettato sulla terra.

Egli ha ancora potere sulla terra, ma solamente per un tempo definito, poiché Satana e i suoi saranno definitivamente vinti quando Gesù ritornerà alla fine del mondo. Allora non vi sarà più né male né sofferenze. E per farsi capire bene, dobbiamo dire ai bambini che nella nostra vita noi lottiamo contro le tentazioni, ma Cristo ha già riportato la vittoria sul male, e allora è meglio legarci a lui con tutto il nostro cuore!

Gli angeli sono là per aiutarci e in fatto di forza essi sono pari al demonio, ma in più hanno dalla loro il Signore.


PONTE SANT'ANGELO

Leggi anche:
Perchè Roma è considerata la “città degli angeli”?


FALLEN ANGEL,SATAN

Leggi anche:
Se gli angeli sono creature perfette, in grazia con Dio, perché si sono fatti la guerra tra loro?




Leggi anche:
Gli angeli esisteranno per sempre? E noi possiamo diventare angeli?


JAN PAWEŁ II

Leggi anche:
San Giovanni Paolo II: il canto degli angeli può diventare una preghiera da ripetere spesso


TRAPPIST MONK

Leggi anche:
Le molte cose che hanno in comune i monaci e gli angeli

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
angelibambini
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni