Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 25 Novembre |
Santa Caterina d'Alessandria
home iconStile di vita
line break icon

Un padre in bancarotta per la pandemia

MERCHANT

Shutterstock | MikeDotta

Mercedes Honrubia García de la Noceda - pubblicato il 08/06/20

María e José ricordano quella cena a tema come il momento che ha permesso loro di sapere che se uno sta bene può far star bene anche gli altri. È stato un momento splendido per riflettere e guardarsi dentro.

A volte possiamo essere prigionieri delle nostre paure, delle nostre incertezze, delle nostre angosce, ma quando la famiglia è una squadra, è una squadra di élite in cui tutti si uniscono. E anche se ciascuno ha i suoi tempi, pensare agli altri e cercare di apportare il proprio granello di sabbia a quella convivenza fa sì che le difficoltà, se condivise, siano meno pesanti da sopportare.

Condivido la storia di María perché mi sembra qualcosa che è potuto accadere a tutti, e in cui la semplicità nell’affrontare i problemi, l’ingegno per uscire dalla routine e soprattutto l’affetto hanno fatto sì che questa famiglia continui a camminare insieme nonostante le difficoltà e i dispiaceri.

José non è ancora potuto tornare a lavorare, con tutto ciò che comporta a livello economico e di frustrazione personale. Bisogna accettare la realtà che abbiamo davanti. Ha anche visto, però, che è nella sua famiglia che può rifugiarsi davvero, perché è lì che viene amato non per quello che ha, ma per quello che è: José, l’uomo, il marito, il padre.

Anche María si è rilassata un po’, e ora è José ad essere più vivace – cucina, si occupa della logistica familiare e inizia a “riciclarsi” leggendo e studiando per adattarsi a quello che potrebbe portare il futuro.

Sono convinta che qusta famiglia uscirà rafforzata da questa crisi, perché ha ben chiaro ciò che è davvero importante, quali sono i suoi valori e come i suoi membri si muovono come un ingranaggio perfetto.

Mercedes Honrubia Gª de la Noceda è direttrice dell’Instituto Coincidir.

  • 1
  • 2
Tags:
coronaviruscrisi economicapadre
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni