Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 17 Settembre |
Roberto Bellarmino
home iconSpiritualità
line break icon

15 pensieri ispiratori di Sant’Antonio

SAINT ANTHONY OF PADUA

By Renata Sedmakova | Shutterstock

Aleteia - pubblicato il 05/06/20

Sant'Antonio era considerato un grande predicatore, e ci ha lasciato un'importante eredità su fede e umiltà

Il 13 giugno la Chiesa celebra Sant’Antonio, uno dei santi più amati dalla devozione popolare. Originario di Lisbona (Portogallo), dove nacque il 15 agosto 1195, è noto soprattutto come Sant’Antonio da Padova, perché morì in questa città il 13 giugno 1231.

In più di otto secoli, Sant’Antonio si è guadagnato migliaia di devoti in tutto il mondo, soprattutto in Portogallo, Italia e Brasile. Considerato un grande predicatore, ha lasciato delle splendide lezioni di fede.

Abbiamo scelto alcuni dei suoi pensieri, che possono essere una grande fonte di ispirazione per la nostra vita cristiana:

1. “La fede è simile al pesce. Come il pesce è battuto dalle frequenti onde del mare senza per questo morire, anche la fede non si spezza con le avversità”;

2. “Chi è pieno delle glorie del mondo assomiglia alla vescica, che piena di vento sembra più grande di quello che è; basta un pizzico dell’ago della morte e si vedrà quanto è piccola”;

3. “Non è il timore che fa il servo, né l’amore che fa l’uomo libero; è piuttosto il timore che lo rende libero, e l’amore che lo rende schiavo”;

4. “In tutto il corpo dell’uomo, il diavolo non trova alcun membro tanto conveniente da cacciare, spiare e ingannare quanto il cuore, perché da questo deriva la vita”;

5. “Più profonde getterai le basi dell’umiltà, più alto potrai costruire l’edificio”;

6. “Gerusalemme aveva una porta chiamata ‘Cruna dell’Ago’, per la quale un cammello non poteva passare perché era bassa. Questa porta è Cristo umile, per la quale il superbo o l’avaro non può entrare. Chi vuole entrare attraverso di essa deve umiliarsi”;

7. “Maria non mette in fuga alcun peccatore, anzi, accoglie tutti coloro che si rifugiano in Lei, e per questo è chiamata Madre di Misericordia; è misericordiosa nei confronti dei miserabili, è speranza per i disperati”;

  • 1
  • 2
Tags:
sant'antonio da padova

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
7
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni