Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 19 Giugno |
San Gregorio Barbarigo
home iconStile di vita
line break icon

“Cambiamo tutto o rovineremo tutto”

CHRZEST W DUCHU ŚWIĘTYM

Sunyu/Unsplash | CC0

FRANCISCANOS.ORG - pubblicato il 30/05/20

La situazione della pandemia che vive il mondo è una possibilità fondamentale perché l'umanità ritrovi la forza dello Spirito di Dio

Riproduciamo un testo pubblicato da fra’ Gustavo Medella sul sito della Provincia Francescana dell’Immacolata Concezione del Brasile su come accogliamo o rifiutiamo lo Spirito Santo e sulle conseguenze del nostro atteggiamento. Fra’ Gustavo è l’attuale vicario provinciale e segretario per l’Evangelizzazione di questa provincia francescana. Ha fatto la professione solenne nell’Ordine dei Frati Minori nel 2010, ed è stato ordinato sacerdote il 2 luglio 2011.

Ecco il suo testo:

Cambiamo tutto o rovineremo tutto

“Tu ritiri il loro fiato e muoiono, ritornano nella loro polvere. Tu mandi il tuo Spirito e sono creati,
e tu rinnovi la faccia della terra” (Sal 103).

Lo Spirito Santo, di cui celebriamo la venuta nella solennità di Pentecoste, è il dinamismo del Dio Trinitario che agisce mediante l’amore nella vita del mondo. È un dono gratuito e più che sufficiente – e abbondante – per guidare l’umanità lungo le strade della felicità e della salvezza. Quando lo Spirito manca, non per la carenza di offerta, ma per la scarsa adesione di coloro a cui viene offerto, il cuore diventa fragile e vulnerabile ai desideri e alle tentazioni che hanno la forza di distruggere e disgregare – avidità, egoismo, prepotenza, autosufficienza, attaccamento al potere… Senza lo Spirito, l’essere umano investe le sue forze migliori per costruire la sua peggior rovina, per camminare nella direzione della “polvere da cui è venuto”.

La situazione di pandemia che vive il mondo è un’opportunità fondamentale perché l’umanità ritrovi la forza dello Spirito di Dio che si manifesta nella concordia, nella collaborazione, nella solidarietà e nel rispetto delle persone tra sé e di tutti nei confronti dei beni del creato. È l’opportunità di riscoprire ciò che è essenziale e in grado di offrire un senso più profondo per la vita che sia capace di trascendere l’assolutizzazione del denaro, ad esempio, come bene principale da cercare.

Rivedere profondamente il sistema economico che regge l’umanità sarebbe un compito fondamentale per questo tempo decisivo che il mondo sta vivendo. Se ci sarà l’umiltà di una ripresa diversa da tutto quello che è stato la regola finora – disuguaglianza sociale, distruzione dell’ambiente, lucro al di sopra della vita –, sarà sicuramente più facile fare l’esperienza dello Spirito che dà nuova vita e rinvigorisce. In caso contrario, il cammino verso la polvere e la morte può acquisire una cadenza ancora più accelerata.

Tags:
cambiamentocoronavirusfrancescani
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
3
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
6
MATKA TERESA Z KALKUTY
Cerith Gardiner
In caso di necessità, l’efficacissima preghiera da 5 secondi di m...
7
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni