Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 24 Gennaio |
Santa Marianne (Barbara) Cope di Molokai
home iconStorie
line break icon

Il giorno in cui un fast food è stato la sagrestia di Papa Francesco

HAMBURGER

Shutterstock | Drozhzhina Elena

Pablo Cesio - pubblicato il 29/05/20

Un aneddoto per celebrare la Giornata Internazionale dell'Hamburger, il 28 maggio

Luglio 2015, visita di Papa Francesco in Bolivia. In quell’occasione ha avuto luogo un fatto piuttosto curioso, che ha avuto come protagonisti il Pontefice e la famosa catena di fast food Burger King, fatto reso noto all’epoca da Aleteia.

SANTA CRUZ DE LA SIERRA
Marko Vombergar | ALETEIA

Prima di una Messa moltitudinaria nella località di Santa Cruz, ha richiamato l’attenzione il fatto che il luogo scelto come sagrestia – luogo in cui il Pontefice è rimasto prima e dopo la Messa insieme a vescovi e collaboratori – fosse proprio un locale di quella catena. Per dare un altro tocco curioso all’aneddoto, si chiamava… El Cristo!

Il locale è stato ovviamente sistemato per l’occasione, quel giorno è rimasto chiuso e grazie a delle tende bianche si è riusciti a mantenere una certa intimità.

Le immagini pubblicate sulle reti sociali non hanno tardato a fare il giro del mondo grazie a Pablo Ordaz.

Ecco il video di Rome Reports che ricorda quel momento:

Com’era da aspettarsi, l’impresa ha approfittato della visita del Papa per diffondere messaggi come “Benvenuto Papa Francesco, grazie per aver scelto il ristorante Burger King El Cristo come sagrestia. Burger King vi accoglie a braccia aperte”, o “Ci sono visite che non solo ti rallegrano lo spirito, ma lo alimentano”.

Un aneddoto che vale la pena di ricordare visto che il 28 maggio è stata celebrata la Giornata Internazionale dell’Hamburger!

Tags:
boliviafast foodpapa francescovisita pastorale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
7
LIBBY OSGOOD
Sandra Ferrer
Libby Osgood, la scienziata della NASA diventata suora
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni