Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 03 Ottobre |
San Mosè
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Il peccato dell’incapacità di pentirsi

arrogante

Pixabay / CC

padre José Eduardo De Oliveira E Silva - pubblicato il 22/05/20

“Ci sono molte ragioni prive di ragione”, afferma padre José Eduardo Oliveira, aprendoci gli occhi a un peccato sottile ma assai pericoloso

Padre José Eduardo Oliveira ha spiegato sul suo profilo di Facebook il peccato dell’incapacità di pentirsi:

“Il peccato più caratteristico della nostra generazione è l’incapacità di pentirsi. Creiamo tante argomentazioni per indurirci nel nostro orgoglio, ci arrocchiamo su posizioni indiscutibili, ci proteggiamo dalla possibilità di sbagliare come se fosse il nostro peggior nemico. Lo spirito dell’inganno fanatizza e acceca completamente l’uomo che non confida in sé. Come sarebbe breve il tempo della nostra conversione se anziché aggrapparci alle nostre certezze come a boe in mezzo a un naufragio esaminassimo umilmente tutte le cose, e anziché voler discutere desiderassimo imparare! Ci sono molte ragioni prive di ragione, come anche molte passioni che incendiano quella che San Paolo definisce opera della carne. Ci trinceriamo forse troppo dietro la sicurezza in noi stessi?”
Tags:
pentimento
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni