Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 26 Febbraio |
Santi Luigi Versiglia e Callisto Caravario
home iconSpiritualità
line break icon

La vita si regala tra le morti

MINDY BROCK, BEN CAYER

Nicole Hubbard/Associated Press/East News

padre Carlos Padilla - pubblicato il 13/05/20

A volte temo che l’oscurità della notte possa offuscare i miei occhi. Mi è chiaro che nascerà un nuovo giorno quando le stelle se ne andranno. Ho scoperto che per il tanto scavare la terra le mie mani si sono riempite di ferite.

E non mi importa tanto il dolore di ora se penso a un domani migliore, più sano, più libero, più di Dio. Perché forse quello che avevo prima non era così buono. Non era tanto necessario o prezioso come pensavo.

UPSET
gallofilm | Shutterstock

Anche se è vero che molti sogni si sono spezzati nella mia anima, e a volte navigo perso in un mare senza direzione. Con le vele stracciate e l’albero maestro rotto.

E confido nel fatto che un vento pieno di speranza, magari a caso o forse provvidenzialmente, mi conduca nervoso a un porto sicuro.

Non dubito della vita che Dio mi ha donato in mezzo alle mie morti, e so che stando accanto a Lui sarà tutto più facile. E sorriderò alla vita sicuro del fatto che nulla altererà i suoi progetti.

KSIĄŻKI DLA DZIECI
Vasilyev Alexandr | Shutterstock

Porto nel cuore il dolore di tanti. Non so come entrino tanti nomi e tante vite. So solo che all’improvviso hanno iniziato a entrare. Ho lasciato la porta aperta.

Forse è stata solo una disattenzione e sono entrati all’improvviso nomi, vite e vincoli. E il cuore amando ha imparato ad essere amato. Quanto è curiosa la vita, che mi insegna soffrendo a comprendere che tutto è valso la pena.

I giorni e le notti. I mesi già passati.

E ora tutto si ferma all’improvviso davanti ai miei occhi, e comprendo che molte cose non sono per sempre. La vita cambia, e il cuore resta ancorato come una roccia dentro l’anima.

So che sogno tanto perché ho amato molto, e so che mi aspetto molto senza chiedere nulla alla vita che Dio mi dà.

  • 1
  • 2
Tags:
mortesofferenzavita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
3
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
MUM, HUG, CHILD
Annalisa Teggi
Mamma si suicida insieme al figlio, ma lo salva con l’ultim...
6
FAUSTINA
don Marcello Stanzione
I Cherubini e l’Inferno: le visioni degli angeli di santa Faustin...
7
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni