Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Luglio |
Sant'Ignazio di Loyola
home iconArte e Viaggi
line break icon

Malta, terra di devozione e venerazione mariana

Patricia Navas - pubblicato il 02/05/20

Il Paese ha una tradizione cristiana bimillenaria

I Maltesi sono noti per la loro profonda fede cattolica e la devozione secolare alla Beata Vergine. Nei prossimi mesi Aleteia, in collaborazione con il Ministero maltese per il Turismo, offrirà una serie di articoli su uno dei più antichi santuari mariani al mondo – Malta.

Questi contributi mostreranno e aiuteranno a capire come fede, storia, cultura e tradizione si mescolino a formare la storia di una Nazione. La serie inizierà con una breve introduzione alla storia mariana di Malta, per poi concentrarsi sui principali santuari, chiese, basiliche, cappelle e altri luoghi e devozioni mariani. Per quanto possibile a livello storico e archeologico, presenteremo questi articoli in ordine cronologico, cominciando dalla parte più antica.

La gente viaggia per sperimentare culture e tradizioni di altri popoli, e i turisti religiosi e i pellegrini non fanno eccezione. Malta offre tutto questo e altro, visto che tutta la Nazione vive le prove della storia bimillenaria del cristianesimo fin dalle sue origini.

eFesenko | Alamy Stock Photo

Venerazione mariana nella storia maltese

Le isole di San Paolo

Fin dall’epoca preistorica, le isole di Malta e Gozo sono state le uniche dell’arcipelago ad essere abitate. La comunità cristiana maltese è antica come quella di Efeso, Gerusalemme, Corinto e Roma, grazie all’apostolo Paolo. Malta è tra i pochi Paesi ad aver abbracciato la fede cristiana già duemila anni fa. Le nostre isole sono infatti conosciute come Isole di San Paolo. Il naufragio dell’Apostolo dei Gentili nel 60 d.C. fu provvidenziale, come anche il suo soggiorno forzato a Malta durante i mesi invernali, in cui non si poteva navigare. Paolo predicò la Buona Novella del Cristo risorto ai nostri antenati. Gli abitanti rimasero colpiti dalle sue parole e si convertirono quando testimoniarono i miracoli che aveva compiuto in nome di Cristo.

L’antica eredità archeologica cristiana di Malta

La monumentale eredità paleocristiana di queste isole, oltre ad attestare la vitalità della prima comunità cristiana maltese, pone Malta tra i centri archeologici più importanti nello studio del mondo cristiano antico. Le varie forme di progetto architettonico nelle nostre catacombe cristiane e le caratteristiche speciali di costumi e usi nei primi secoli dell’era cristiana rendono unica l’eredità paleocristiana maltese [1].

  • 1
  • 2
Tags:
devozione marianamalta
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
5
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
6
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni