Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 26 Febbraio |
Santi Luigi Versiglia e Callisto Caravario
home iconStorie
line break icon

“Come se Gesù stesso fosse collegato a un respiratore”

SARA PALMES

Instagram | @sarins1

Aleteia - pubblicato il 29/04/20

Monsignor Xavier Bisbat ha fatto una lista su Whatsapp della parrocchia della Sacra Famiglia di Igualada. Ogni mattina ci invia notizie di altri fedeli, informazioni di vario tipo, le intenzioni per cui offre la Messa e link attraverso i quali abbiamo potuto seguire gli uffici e le celebrazioni tutti i giorni.

Mi sorprende molto come prima di questa crisi andassimo in parrocchia alla Messa domenicale e non salutassimo nemmeno chi si sedeva accanto a noi. Non sapevamo chi fossero, che lavoro svolgessero, se fossero felici o meno…

Ora attraverso il gruppo ci stiamo rendendo conto della realtà esistente nella nostra parrocchia; una realtà che prima, quando ci vedevamo faccia a faccia, non conoscevamo.

Ora preghiamo gli uni per gli altri e stiamo creando una comunità cristiana a distanza. Stiamo costruendo la Chiesa in ogni casa e credo che questo sia prezioso.

Prego perché quando finirà la pandemia questa comunità rimanga nella nostra parrocchia e perché quando ci vedremo faccia a faccia possiamo conoscerci, parlare e pregare tra fratelli.

Invio un messaggio di incoraggiamento, speranza e fede a tutti i lettori. Da casa vostra, dal vostro lavoro, dall’ospedale, ovunque siate…

Il buon Gesù è con noi, non ci abbandona! Dobbiamo saperlo accogliere nel nostro cuore senza paura, offrirgli la sofferenza e celebrare con fede e speranza la sua resurrezione! Egli è vivo, Alleluia!

SARA PALMES
Instagram | @sarins1

Potete seguire la testimonianza di Sara Palmés su @sarins1
Articolo tradotto da Aleteia dall’originale in catalano pubblicato dal vescovado di Vic.

  • 1
  • 2
Tags:
coronavirusinfermierispagna
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
3
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
MUM, HUG, CHILD
Annalisa Teggi
Mamma si suicida insieme al figlio, ma lo salva con l’ultim...
6
FAUSTINA
don Marcello Stanzione
I Cherubini e l’Inferno: le visioni degli angeli di santa Faustin...
7
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni