Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 28 Settembre |
San Venceslao
home iconSpiritualità
line break icon

La Supplica alla Madonna di San Luca per consolarci e farci abbracciare da Maria

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 23/04/20

L'ha promossa il cardinale Zuppi, arcivescovo di Bologna, durante il "Rosario per l'Italia". Recitatele anche voi, come "medicina dell'anima"

Il Rosario è il «breviario dei poveri che ci aiuta a essere insistenti e a contemplare Gesù, parlando con Te, Madre nostra».

Si è rivolto così il cardinale Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna, all’icona della Madonna di San Luca, nel cui Santuario sul colle della Guardia è stato recitato il Rosario per l’Italia promosso dai media della Conferenza Episcopale Italiana, d’intesa con la segreteria generale della Cei e trasmesso da Tv2000 e da InBluradio (Avvenire, 22 aprile).

Creative Commons Attribution-Share Alike 4.0 International

Il Santuario della Madonna di San Luca, sui colli bolognesi.

Ancora una volta una preghiera intensa e partecipata per chiedere la fine della pandemia. Dopo la recita dei Misteri gloriosi, l’arcivescovo ha recitato la Supplica alla Madonna di San Luca, che vi invitiamo a ripetere, per chiederne l’intercessione.

Supplica alla Madonna di San Luca

Maria, Madre nostra e di ogni persona,

stella del mattino che quando la notte è più buia

orienti i nostri passi ed annunci il sole

che nasce per noi che siamo nelle tenebre e nell’ombra di morte,

volgi a noi i tuoi occhi misericordiosi.

Maria, Fonte della nostra gioia,

guarda con il tuo amore di Madre la città degli uomini

ridotta a deserto di vita, nell’ansia e nell’angoscia.

Ci sentivamo sicuri e forti e ci scopriamo incerti e fragili

perché esposti ad un pericolo invisibile e insidioso.

Maria, salute degli infermi,

ti affidiamo coloro che, nel nostro Paese e nel mondo intero,

sono oppressi dalla malattia.

Guariscili, aiuta chi lotta tra la vita e la morte,

sostieni coloro che li assistono difendendo la vita con il loro servizio

negli ospedali e nei luoghi di cura.

Maria, consolatrice degli afflitti,

sostieni i più deboli, gli anziani soli e turbati,

che non possono essere visitati,

perché sentano la tenerezza della tua presenza

e non manchi loro la carezza che rassicura e fa sentire amati e difesi.

Ricordati di chi non è padrone di sé e sente tanta agitazione.

Guida chi vive per strada e non ha dove andare,

chi è straniero e si sente solo.

Aiuta tutti dolce Madre nostra.

Madre del buon Consiglio

tutti possiamo colpire ed essere colpiti dal male.

Insegnaci ad essere responsabili di noi stessi e del prossimo,

in una ritrovata comunione di destino,

forti nella speranza e intelligenti nella carità,

perché terminata questa prova possiamo abbracciarci

ed amarci gli uni gli altri come il tuo figlio Gesù ci ha comandato

e per primo ci ha amato.

Maria, porta del cielo,

ti supplichiamo: versa nel nostro cuore l’azzurro del tuo amore,

che ci liberi dalla paura e ci fa incontrare Gesù, nostra salvezza,

perché Lui spezza le catene del male

e con il suo amore fino alla fine ci fa sentire forti perché amati per sempre.

Clicca qui per scaricare il Rosario recitato al santuario della Madonna di San Luca.




Leggi anche:
Rosario alla Madonna di Pompei per le vittime e i malati di Covid-19. Fatelo anche voi!


KORONAWIRUS

Leggi anche:
Coronavirus, un medico benedice un moribondo: gli ho dato il Rosario, prima di spirare




Leggi anche:
Il Papa invita i fedeli a recitare il Rosario per le 21!

Tags:
preghierasanto rosario
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE FRANCIS
Gelsomino Del Guercio
10 tra le frasi e i gesti più discussi di Papa Francesco
2
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa contro la Chiesa “parallela” in cui si bestemmia l’azione...
3
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
4
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Couple, Sleep, Snoring, Night
Cecilia Pigg
Trucchetti dei santi per dormire bene
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni