Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 18 Aprile |
Beata Savina Petrilli
home iconSpiritualità
line break icon

La supplica all’arcangelo Raffaele contro la malattia che ci sta opprimendo

RAPHAEL

Public Domain

L'arcangelo Raffaele.

don Marcello Stanzione - pubblicato il 21/04/20

Recitala ogni giorno, chiedendo l'intercessione dell'arcangelo, di cui si raccontano numerosi interventi miracolosi, per fermare il coronavirus

Invochiamo l’arcangelo Raffaele per chiedere anche un aiuto celeste contro il coronavirus. Ognuno di voi può recitare questa supplica speciale quotidianamente, affinchè l’intercessione dell’arcangelo possa fermare la malattia che ci sta opprimendo ormai da mesi.

Supplica

O potentissimo Santo angelo Raffaele, celeste medico, Medicina di Dio, uno dei sette angeli che sono sempre pronti ad entrare alla presenza della maestà del Signore e di Maria Immacolata, nostra Regina e madre e Regina dei nove cori degli angeli.Guida divina, Raffaele, ricevi con bontà le nostre suppliche.Vieni in nostro soccorso, il virus Covid-19 ci sta opprimendo.Noi abbiamo utilizzato tanto volte la medicina contro la creazione di Dio per operare milioni di aborti, eutanasia, fecondazioni assistite, traffico di organi, manipolazioni genetiche perché abbiamo voluto sostituirci a Dio. Ciò che è male agli occhi di Dio attraverso la medicina noi l’abbiamo tante volte compiuto, siamo stati spesso empi.Ma ora  le chiese sono chiuse, non si possono svolgere i funerali, gli ospedali sono sovraccarichi e si registrano scosse di terremoto in diverse regioni. Il futuro è incerto e preoccupante.Noi sappiamo fin dalla nostra infanzia, dalle Sacre Scritture che il Signore è giusto e che libera fino all’ultimo tutti coloro che compiono la sua volontà.O Angelo Raffaele così tu venisti mandato da Dio in missione presso la famiglia di Tobi.  Il tuo intervento nella vita di Tobia ha manifestato Dio Padre provvidente.Con la Sapienza che viene da Dio hai preparato la medicina e guarito Tobi dalla cecità, hai scacciato il demone Asmodeo che perseguitava Sara, così che Sara e Tobia liberati e sanati fisicamente e spiritualmente, hanno vissuto lietamente il resto dei loro giorni, rendendo grazie a Dio.Ti chiediamo, se è volontà di Dio e per la sua maggior gloria, ottieni per noi un rimedio al virus ma ti preghiamo maggiormente per ottenere la guarigione dell’anima e la salvezza eterna.Intercedi affinché Dio che su tutti esercita la forza, ascolti la voce dei disperati e ci liberi dalla nostra angoscia.Noi conosciamo secondo il Vangelo che Gesù ha posto Roma come sede della cattedra di Pietro e ci ha promesso che le forze degli inferi non prevarranno.Intercedi assieme alla beata vergine Maria, madre di Gesù Cristo e madre nostra. Ella nel Magnificat loda il Signore perché ha spiegato la sua Potenza in soccorso dei suoi servi, ricordandosi della sua misericordia.Con la pienezza dell’autorità di Gesù, scaccia e sgrida lo spirito di malattia che ci sta opprimendo, comandagli di andarsene via.Intercedi per noi, o angelo Raffaele, affinché Dio volga il nostro lutto in gioia e le nostre sofferenze in salvezza.Rendiamo grazie a Dio e benediciamo il Signore sulla terra per tutti i secoli.Ave, pater. gloria.

Questa supplica speciale è stata scritta da Virginia Lalli, avvocato, scrittrice, esperta di diritti umani, devota all’arcangelo Raffaele.


FRANCIS

Leggi anche:
Preghiera a San Francesco per liberare il mondo dal coronavirus


WEB2 - CORPSE OF

Leggi anche:
Coronavirus: la supplica a Padre Pio per chiedere la fine di questo “tempo tragico”




Leggi anche:
Supplica a San Giovanni Paolo II per la fine della pandemia

Tags:
angelicoronaviruspreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
Gelsomino Del Guercio
Scoperti nuovi frammenti della Bibbia: ma al posto di Dio c’è scr...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
5
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
6
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
7
MIGRANT
Jesús V. Picón
Il bambino perduto nel deserto ci invita a riflettere
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni