Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 10 Aprile |
Sabato dell'Ottava di Pasqua
home iconSpiritualità
line break icon

Nelle preghiere ci rivolgiamo a Gesù o a Dio?

By SeventyFour | Shutterstock

Arcidiocesi di San Paolo - pubblicato il 20/04/20

Padre Cido Pereira ricorda che nelle Messe tutte le preghiere sono rivolte a Dio, per mezzo di Gesù Cristo e nell'Unità dello Spirito Santo

Nella sua rubrica di domande e risposte sul quotidiano O São Paulo, dell’arcidiocesi brasiliana di San Paolo, padre Cido Pereira ha risposto questa settimana a un dubbio inviato dalla lettrice Elza Silva, del quartiere di Campo Limpo di San Paolo.

Ecco la spiegazione di padre Cido:

“Elza, sicuramente deve aver già capito che nelle Messe le preghiere sono tutte indirizzate a Dio, per mezzo di Gesù Cristo e nell’Unità dello Spirito Santo. In questo modo si sottolinea il mistero della Santissima Trinità. C’è un unico Dio. Non siamo politeisti che credono in una molteplicità di dèi. Dio è uno solo, ma in Lui ci sono tre persone: il Padre che crea, Cristo che salva, lo Spirito Santo che santifica. Quando, allora, nella Liturgia della Chiesa preghiamo, rivolgiamo direttamente al Padre le nostre suppliche, per mezzo di Gesù, che è l’unico mediatore tra noi e il Padre. È bene capirlo, perché a Gesù chiediamo la mediazione diretta presso il Padre. E cosa chiediamo ai santi della Chiesa? Chiediamo soltanto la loro intercessione. A Gesù, allora, unico mediatore tra noi e il Padre, chiediamo l’intercessione, e allo Spirito Santo la santificazione, l’illuminazione. Elza, nella Liturgia della Chiesa non troverà mai una preghiera che non sia fatta così: “Te lo chiediamo, Padre, per mezzo di Gesù Cristo, nostro Signore, nell’Unità dello Spirito Santo”. È chiaro che quello che si attribuisce a una persona della Santissima Trinità è attribuito alle altre due. Possiamo allora rivolgerci a ciascuna di loro direttamente: “Padre nostro, che sei nei cieli…”; “Signore Gesù Cristo…”; “Vieni, Spirito Santo…” Ma non preghiamo anche i santi? Sì, ma quello che chiediamo loro è l’intercessione: “Madre di Dio, prega per noi”; “Sant’Antonio, prega per noi”, ecc.. Spero che abbia capito, sorella mia. Dio sia con lei.
Tags:
diogesù cristopreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
girl stop in the street
Claudio De Castro
“Vieni a trovarmi”, insisteva Gesù dal tabernacolo
2
Gelsomino Del Guercio
Le assurde messe in prigione del cardinale Simoni: pensavano foss...
3
POGRZEB Z URNĄ
Toscana Oggi
Conservare le ceneri dei defunti in casa, ecco perché la Chiesa d...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Gelsomino Del Guercio
Le stigmate di Domenica Galeano, la veggente di Briatico, sono ve...
6
Archbishop Georg Gänswein
i.Media per Aleteia
Mons. Gänswein: si pensava che Benedetto XVI sarebbe vissuto solo...
7
christian couple
Orfa Astorga
Coppia e religione: quando la “mescolanza” non è sana
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni