Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 02 Dicembre |
Blanca de Castilla
home iconCultura
line break icon

Suore benedettine francesi offrono antiche melodie al mondo isolato

MEDIEVAL CHOIRBOOK

Public Domain

J.P. Mauro - pubblicato il 14/04/20

Il loro sito web metterà a disposizione migliaia di canti prima dell'estate, con un'app progettata per l'autunno

Le suore della comunità dell’abbazia di Notre-Dame de Fidélité di Jouques, in Provenza (Francia), hanno diffuso le registrazioni del loro splendido canto gregoriano per aiutare ad alleviare le difficoltà derivanti dall’isolamento globale. Le registrazioni rappresentano uno dei più consistenti sforzi di produzione audio mai realizzati, e hanno richiesto tre anni di lavoro.

Il musicista statunitense John Anderson ha registrato le religiose francesi mentre cantavano gli uffici giornalieri per tre anni interi. A un ritmo di 8 canti registrati ogni giorno, si tratta di circa 8.760 registrazioni dei vari canti eseguiti. The Guardian riferisce che Anderson aveva più di 7.000 ore di musica da mixare e masterizzare.

Quando le suore sono state costrette a chiudere la loro abbazia al pubblico per via delle misure per combattere il coronavirus, hanno pensato che sarebbe stato bello diffondere alcune delle loro registrazioni per la Settimana Santa. Hanno quindi offerto ai fedeli sette canti splendidamente eseguiti sul loro canale YouTube Neumz, ma nei prossimi mesi intendono diffondere la maggior parte delle loro registrazioni.

Il loro catalogo di migliaia di canti sacri cattolici verrà lanciato sul sito web Neumz, il sito ufficiale per quello che ritengono il più consistente progetto di registrazione della storia. Neumz progetta di essere attivo prima dell’estate, con un’app per Android e IOS in autunno. L’app offrirà all’utente le registrazioni e gli spartiti per seguire i brani. Oltre ad essere uno strumento educativo di valore inestimabile, preserverà anche questi antichi canti finché durerà Internet.

Anderson ha spiegato al The Guardian che l’idea è nata dopo che sua zia si era unita all’abbazia di Notre-Dame de Fidélité di Jouques. Mentre faceva visita alla zia, ha sentito quel canto sublime e ha voluto condividerlo con il mondo.

“La comunità vive in comunione con la natura e in quieta contemplazione. La sua vita è regolata dal ritmo della preghiera e del lavoro”, ha affermato. “La semplice bellezza del suo canto” ha avuto una profonda influenza su di lui, portandolo a capire meglio “il senso del tempo” e “la concentrazione che si può raggiungere in quella tranquillità”.

Anderson ha ottenuto il permesso di installare dei discreti microfoni nella cappella. Le suore avrebbero iniziato a registrare appena entrate, il che significa che il musicista ha colto ogni nota di ogni canto, tutti i giorni.

Tutti i proventi del progetto sosterranno le suore e il loro convento in Africa. Gli interessati possono iscriversi alla loro newsletter su Neumz per ricevere le notifiche del lancio di musica e apps, come anche notizie sulla comunità delle Benedettine.

Tags:
benedettinicantofranciaisolamentosuore
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni