Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!
Aleteia

Arte sacra gratuita grazie a Zoom

LEONARDO DA VINCI
Condividi

Condividete la vostra fede incontrando familiari e amici durante la quarantena

La pandemia di coronavirus ha fatto sì che sempre più persone facessero videoconferenze in tutto il mondo, e abbondano i suggerimenti su come ottenere l’illuminazione e le angolazioni migliori. Cosa forse più importante, durante un incontro virtuale uno sfondo pulito e ordinato farà un’impressione migliore di una torre di scatole di pizza vuote e ceste di panni sporchi dietro di voi.

I nostri amici di Open Culture indicano che le teleconferenze, oltre a far pulire alla gente i luoghi in cui lavora, stanno anche favorendo una rinascita di creatività, perché la gente sta usando i propri “background virtuali” come forme di autoespressione:

“Anziché in camere da letto o uffici, studenti e lavoratori hanno iniziato ad apparire in ambienti come una discoteca anni Settanta, il Taj Mahal e la navicella Enterprise”.

Il software per teleconferenze Zoom ha un video che spiega come spostare il proprio meeting dalla camera da letto a qualsiasi immagine si possa scaricare. Open Culture offre anche dei links a 30 “musei di fama mondiale” con più di due milioni di opere d’arte da scaricare.

Visto che ci troviamo nella Settimana Santa, abbiamo incluso una selezione di opere d’arte sacra, tutte scaricabili gratuitamente, per aiutarvi a condividere la bellezza della vostra fede con amici, familiari e colleghi.

Per creare un background virtuale, seguite le indicazioni in questo video di Zoom:

Pensate anche di condividere ciascuna di queste opere d’arte del vostro background virtuale in questa Settimana Santa:

CHRIST IN THE TEMPLE
Public Domain
TINTORETTO WASHING OF THE FEET
Public Domain
LEONARDO DA VINCI
Leonardo Da Vinci (1452–1519) Via Wikimedia Commons
Public Domain
THE PAZZI CRUCIFIXION
Pietro Perugino | Public Domain
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni