Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 25 Febbraio |
Santi Luigi Versiglia e Callisto Caravario
home iconChiesa
line break icon

L’elemosiniere del Papa a vescovi e cardinali: rinunciate a una mensilità di stipendio

REPORTER

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 07/04/20

Il ricavato sarà destinato da Francesco all'emergenza sanitaria causata dalla diffusione del coronavirus

L’Elemosiniere Apostolico del Santo Padre, Cardinale Konrad Krajewski, rivolge un invito alla solidarietà ai Cardinali, agli Arcivescovi, ai Vescovi e ai Prelati che compongono la Cappella Papale.

La proposta, scrive Vatican News, è rivolta ai superiori ecclesiastici della Curia Romana, vale a dire i circa 250 tra capi dicastero, segretari e altri prelati: tutti sono invitati a devolvere uno stipendio mensile.

I cardinali vestiti con i paramenti rossi, in piedi davanti l'altare principale della Basilica di San Pietro per partecipare alla messa solenne ''pro eligendo pontifice'', che apre i riti del conclave per l'elezione del successore di Giovanni Paolo II il 18 aprile 2005. ANSA

“Le sofferenze di quanti sono nella prova”

A causa della pandemia da Covid-19, si legge in una nota, le celebrazioni liturgiche presiedute da Papa Francesco nella Settimana Santa saranno vissute senza la presenza di quanti, in conformità al Motu Proprio Pontificalis Domus, compongono la Cappella Pontificia.

Per partecipare alle sofferenze di quanti sono nella prova, in una missiva, l’Elemosiniere chiede di essere uniti intimamente e in modo speciale al Pontefice, Vescovo di Roma che “presiede alla comunione universale della carità” (Concilio Ecumenico Vaticano II, Costituzione Lumen gentium,13), attraverso un’offerta.

Il Santo Padre deciderà poi la destinazione dell’elemosina raccolta per l’emergenza sanitaria.

Marcin Mazur/UK Catholic


RECOVERED

Leggi anche:
Facciamo i conti alla Chiesa: quanti soldi ha dato per l’emergenza coronavirus?

Tags:
cardinalicoronavirussolidarietavescovi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
5
WSZYSTKICH ŚWIĘTYCH
Gelsomino Del Guercio
8 modi per aiutare e liberare le anime del Purgatorio
6
MUM, HUG, CHILD
Annalisa Teggi
Mamma si suicida insieme al figlio, ma lo salva con l’ultim...
7
KISS
Carlos Padilla
Curate così il vostro matrimonio e non ve ne pentirete mai
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni