Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Dio, guidaci e proteggici

FLORIDA
Twitter | @JacksonHealth
Condividi

Dalla terrazza di un ospedale statunitense, un’immagine toccante del personale sanitario che prega per salvare vite umane nella pandemia del coronavirus

In un eliporto, sul tetto di un ospedale pregando in ginocchio. Questa immagine mostra un momento intimo, particolare e allo stesso tempo ispiratore.

Ne è protagonista il personale sanitario del Jackson South Medical Center di Miami (Florida, Stati Uniti), e la fotografia è stata diffusa sulle reti sociali con questo messaggio:

“Abbiamo iniziato così oggi la nostra giornata. La nostra équipe ha realizzato una preghiera chiedendo a Dio orientamento e protezione durante il lavoro e per rimanere in condizioni di sicurezza, noi e le nostre famiglie”, ha affermato Danny Rodríguez, tecnico senior del settore d’emegenza del centro.

Ma non è l’unica situazione del genere difusa in questi giorni. Da Nashville, in Tennessee, sono giunte le immagini del Centro Medico dell’Università di Vanderbilt, in cui si vede il personale sanitario che prega.

Sono immagini che toccano senz’altro il cuore in un’epoca in cui la pandemia del Covid-19 sta colpendo massicciamente anche gli Stati Uniti. A New York, la città più colpita, ci sono oltre 80.000 casi positivi e quasi 2.000 morti.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni