Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Il sorriso di Leo, neonato guarito dal Covid-19, fonte di speranza

A même pas deux mois, Leonardo, porteur du Covid-19, a été hospitalisé avant de pouvoir revenir à la maison.
Condividi

Positivo al tampone per Coronavirus e ospedalizzato d’urgenza, il bimbo è potuto tornare a casa propria sano e salvo dopo un’ospedalizzazione. In Lombardia – la regione in cui si trova Corbetta, il comune di residenza del piccolo – il suo sorriso è diventato presagio di speranza.

Neanche ha due mesi, e Leonardo ha già vinto una prima battaglia, e non delle più piccole: quella contro il Coronavirus. Originario di Corbetta, in Lombardia (una delle regioni al mondo più colpite dal Covid-19), è stato ospedalizzato una settimana fa a causa di una febbre improvvisa e di aritmie cardiache. Contestualmente gli è stato fatto il tampone per il Coronavirus… e vi è risultato positivo: fortunatamente non presentava sintomi gravi ed è potuto tornare a casa qualche giorno dopo. Marco Ballarini, sindaco di Corbetta, ha salutato il lieto evento con la pubblicazione di una foto del bimbo su Facebook.

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni