Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 15 Aprile |
San Damiaan (Jozef) de Veuster
home iconChiesa
line break icon

Papa Francesco su Tv2000: parliamo con i nostri defunti, loro sono già davanti a Dio

Youtube Tv 2000

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 30/03/20

Il pontefice alla trasmissione "Io Credo": "Se non crediamo alla resurrezione dei morti, la nostra fede è una stupidaggine"

Si può «parlare con i defunti, con i nostri antenati: ‘Ma, dimmi, tu dove stai? Dove sei?’, perché c’è la prima resurrezione e poi sarà universale per tutti, ma loro già sono davanti a Dio».

Lo afferma Papa Francesco nella settima puntata del programma ‘Io credo’ dal tema ‘la resurrezione della carne’ in onda lunedì 30 marzo su Tv2000 (canale 28 e 157 Sky). E’ il terzo appuntamento su Tv2000 di Papa Francesco che conclude la trilogia sulla preghiera con il Credo, intervistato da don Marco Pozza.

SS Francesco
Divisione Produzione Fotografica | © Vatican Media

L’esempio della Magnani

«Ci sono ferite e ferite – è il ragionamento del Papa – E c’è anche la decadenza della nostra salute, della nostra bellezza naturale. Io penso alla Magnani quando hanno voluto toglierle le rughe e disse: ‘No, no, lasciatele come stanno che ho speso tanti anni per averne …’. E poca gente è capace: noi cerchiamo sempre di coprire le cose brutte e ci siamo abituati a coprire, ma non crediamo che loro hanno una bellezza e che sono una promessa».

ANNA MAGNANI
Breve Storia del Cinema I CC BY 2.0

Anna Magnani

La resurrezione dei morti

«E con la resurrezione è lo stesso. Sì, andiamo, facciamo la sepoltura, preghiamo per i morti, andiamo a pregare lì, la resurrezione …E Paolo ha una parola forte: ‘Se non c’è la resurrezione dei morti, la nostra fede è una stupidaggine’».

«La speranza è l’ancora – conclude il Papa a Tv2000 – la speranza è l’ancora, il simbolo…butta lì e prendi la corda. Se noi abbiamo le mani sulla corda della speranza saremo su una buona strada».




Leggi anche:
Resurrezione dei morti, fantasmi… Mio nonno defunto può farmi visita?

Tags:
mortipapa francescoresurrezionetv 2000
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
3
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
4
FEMALE DOCTOR,
La Croce - Quotidiano
Atea e obiettrice di coscienza da 10 anni: “non ce la facev...
5
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
6
Lucandrea Massaro
“Cosa succede se un prete si innamora?”
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni