Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Ottobre |
San Gaetano Errico
home iconStile di vita
line break icon

Nessuno vi tolga la fede o il desiderio di offrire questa crisi come sacrificio!

TITICACA

Public domain

Catholic Link - pubblicato il 29/03/20

di Alvaro Díaz

Da alcune settimane stiamo assistendo a una realtà che ha sorpreso molti di questa generazione. Negli ultimi decenni è raro che si sia vista una situazione del genere: un’infezione che in poco tempo è diventata oggetto della preoccupazione di tutti.

Ricordo che nei mesi precedenti consideravamo questa malattia lontana, confinata in Cina, e pensavamo che non si sarebbe estesa, essendo fondamentalmente tranquilli.

La fede non si esaurisca di fronte a questa pandemia

Il suo arrivo in Europa ci ha scossi. Non ci aspettavamo neanche la rapidità con cui si è poi diffusa, e men che meno che provocasse tante morti.

Il coronavirus è ormai diventato una pandemia, una malattia che è riuscita a estendersi in tutti i continenti e che inquieta soprattutto per la difficoltà di limitarne la diffusione.

Per le fasce vulnerabili della popolazione, come gli anziani e i malati, può essere letale. Vista la situazione, è comprensibile la quantità di informazioni che ci giungono quotidianamente, educative, preventive e perfino con un contenuto che arriva a banalizzare questa realtà, come nel caso di vignette e video umoristici.

Con questo articolo vorrei aggiungere una riflessione che può aiutarci in questo periodo, soprattutto a vivere una vita cristiana autentica e piena di testimonianza. Ecco qualche punto su cui riflettere:

1. Il valore della sofferenza

ROSE
Di ilovephoto_KA - Shutterstock

Un aspetto della vita cristiana è sicuramente quello che ha a che vedere con la croce, qualcosa che Gesù ci ha annunciato e ci ha invitato a vivere: prendere la nostra croce e seguirlo.

Non è tutto che nella vita sia sofferenza, ma quella che arriva per via della condizione e della vulnerabilità umana va affrontata con l’atteggiamento che il Maestro ci ha insegnato.

È importante vedere come qualcosa che ci tira fuori dal nostro schema comodo e dai nostri progetti possa diventare un peso notevole, soprattutto perché non possiamo evitarlo o fuggire come ci siamo abituati a fare nella cultura attuale, che teme di assumere il dolore o pensa che la sofferenza non abbia senso.

In questo momento abbiamo un’occasione per vivere questa dimensione della vita cristiana, senza dimenticare che siamo nelle mani provvidenti di Dio, aperti a uno sguardo di fede e di speranza.

  • 1
  • 2
  • 3
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
coronavirussacrificio
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
VITIGUDINO
Gelsomino Del Guercio
Prima brillante medico, poi suora: la bella s...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni