Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 30 Novembre |
Sant'Andrea
home iconStile di vita
line break icon

Un nemico minuscolo ha reso vulnerabili le più grandi potenze del mondo

ROME COVID 19

Antoine Mekary | ALETEIA

Aleteia - pubblicato il 26/03/20

“Il nostro macro-nemico di oggi è microscopico. Siamo saggi e abbiamo pazienza”

Sul suo profilo personale su Facebook, padre José Eduardo Oliveira ha scritto della “grandezza” di riconsocere la nostra “piccolezza” per reagire al coronavirus, un nemico microscopico il cui potere distruttivo è però gigantesco:

“Il nostro macro-nemico di oggi è microscopico! Conoscerlo è sapere che non conosce alcuna vittima, attacca chiunque, indipendentemente dall’età, dal sesso, dalla razza, dal credo… La maggior vicinanza in questo momento è essere distanti. La vita si è invertita all’improvviso, e per amare dobbiamo imparare a non toccare. Perfino le cose più sante sono diventate contagiose a meno di un metro di distanza. Come Cristo ha detto alla Maddalena dopo la resurrezione ‘Non mi toccare’, è arrivato il momento di imparare a vivere di fede, di contemplazione. A Fatima,la Madre di Dio ha parlato proprio di questo: ‘Recitate il Rosario’, forse perché sarebbe arrivato il momento in cui l’unica cosa possibile da fare per chi è semplice è proprio questo. Non possiamo essere ignoranti e avere una fede irresponsabile. È stato il diavolo, il macro-tentatore, a dire a Gesù di gettarsi dalla cima del tempio. Siamo saggi, abbiamo pazienza e comprendiamo il nostro nulla. Di fronte al nemico minimo, perfino i Governi più grandi del mondo sono diventati vulnerabili – e beato chi non se ne scandalizza!”
Tags:
coraggiocoronaviruspazienza
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Giovanni Marcotullio
“Kyrie eleison” e non “Signore, pietà”
Jesús V. Picón
Sacerdote con un cancro terminale: perde gli ...
CHRISTMAS MASS
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale anticipata: dopo il governo, ...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
MEDALLA MILAGROSA
Corazones.org
Pregate oggi la Madonna della Medaglia Miraco...
Philip Kosloski
A cosa somiglia davvero il Paradiso secondo s...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni