Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 29 Novembre |
Santa Caterina Labouré
home iconSpiritualità
line break icon

5 modi per affrontare spiritualmente una pandemia

pray

Mangostar | Shutterstock

Theresa Civantos Barber - pubblicato il 24/03/20

L'uomo non vive di solo pane, indipendentemente da quanto possa averne accumulato nel freezer del suo cuore

Eventi cancellati, scuole chiusi, negozi anche, supermercati svuotati, igienizzante per le mani esaurito. Soprattutto se vivete in una zona molto colpita, la preparazione per affrontare il Covid-19 è reale e intensa.

La preparazione fisica, però, non è tutto ciò che conta. “Non di solo pane vive l’uomo”, indipendentemente da quanto ne possa aver accumulato nel freezr del suo cuore. Prepariamoci ad affrontare questo periodo anche dal punto di vista spirituale.

1 Prendete ogni precauzione possibile per amore del vostro prossimo

Se non si è pronti, bisognerebbe prepararsi all’arrivo del Covid-19. Non siete codardi o infedeli se prendete misure per essere pronti, incluso mettervi in quarantena in casa, facendo scorte e non assistendo ai servizi religiosi.

Qualsiasi evento potrebbe diffondere la malattia. In questo momento cancellare gli eventi e stare a casa può salvare vite umane e le salverà. È una questione pro-vita e un vero atto di carità far tutto ciò che possiamo per assicurare condizioni sane a noi stessi e agli altri.

Sappiamo quello che sta accadendo nel nostro Paese: ospedali al collasso, stress enorme per gli operatori sanitari, le scelte impensabili che stanno compiendo. Rimanere a casa in questo momento, e prepararsi alla quarantena per un po’, è il meglio che si possa fare per sé e per gli altri.

Il Catechismo attribuisce queste parole a Sant’Ignazio, e dovrebbero essere inscritte nel nostro cuore in questo momento di incertezza e preparazione: “Pregate come se tutto dipendesse da Dio, agite come se tutto dipendesse da voi”.

2 Preparate la vostra anima a qualsiasi cosa verrà

Quando bisogna affrontare una paura, a volte l’approccio migliore è esaminare il peggior scenario possibile in modo dettagliato, per demistificarlo e venirci a patti. Se sentite aumentare paura e panico al pensiero del Covid-19, chiedetevi: “Di cosa ho realmente paura?”

Bisogna essere pronti anche all’eventualità della morte. Rimanete in stato di grazia, pregate e fate pace con Dio e con gli altri.

La Chiesa e i santi ci incoraggiano sempre a ricordare la nostra morte come modo per assaporare la vita e viverla bene. Questa pratica è chiamata memento mori, e ha avuto un recente revival nei circoli cattolici, guidato dalla Figlia di San Paolo suor Theresa Aletheia Noble, FSP, che twitta le sue riflessioni sulla morte.

La pandemia è una sorta di memento mori generale. Sembra stranamente idoneo affrontare questa malattia in Quaresima, nel periodo in cui siamo chiamati a ricordare che polvere siamo e polvere torneremo.

La maggior parte di noi ha paura della morte, e il Covid-19 sta portando tutte queste paure in superficie. Essere spaventati è naturale e comprensibile, soprattutto se abbiamo bambini piccoli o genitori anziani o chiunque dipenda da noi e la cui vita sia più preziosa della nostra.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
coronavirusspiritualità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
MEDALLA MILAGROSA
Corazones.org
Pregate oggi la Madonna della Medaglia Miraco...
FIRST CENTURY HOUSE AT THE SISTERS OF NAZARETH SITE
John Burger
Archeologo britannico pensa di aver trovato l...
Giovanni Marcotullio
“Kyrie eleison” e non “Signore, pietà”
Jesús V. Picón
Sacerdote con un cancro terminale: perde gli ...
CHRISTMAS MASS
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale anticipata: dopo il governo, ...
Pape François audience
Gelsomino Del Guercio
"Benedizione Urbi et Orbi del Papa". Attenti,...
Amy Brooks
5 ragioni per cui indosso la Medaglia Miracol...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni