Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

#PreghiamoInsieme: in tempi di Coronavirus, condividi in Rete la speranza

Condividi
C’è qualcosa che la quarantena per il coronavirus non potrà chiudere in casa: la condivisione tramite le reti sociali di gesti di amore e di speranza. È questo il senso di #PreghiamoInsieme.

Aleteia si unisce a Papa Francesco e ai media della Santa Sede (vaticannews.va) intorno all’hashtag  #PreghiamoInsieme per viralizzare in rete immagini e testimonianze capaci di dare quella ispirazione di cui tanto abbiamo bisogno. 

#PreghiamoInsieme può costituire per ognuno di noi una risposta all’invito del Papa a “vivere questo momento difficile con la forza della fede, la certezza della speranza e il fervore della carità”.

Come unirsi a questa chiamata?

Condividi la tua testimonianza su Instagram, Facebook, Twitter, o per e-mail preghiamoinsieme@aleteia.org.

Potrai seguire alcuni dei messaggi già condivisi in rete in questa pagina #PreghiamoInsieme con Aleteia. 

Può essere l’esempio di un medico, infermiere…, un commesso di supermercato, il sorriso di una persona anziana, l’infinita pazienza di un genitore, una preghiera o un momento di felicità malgrado la quarantena, un sacerdote che celebra la Santa Messa per i fedeli online.

Ecco alcuni dei messaggi già condivisi tramite #PreghiamoInsieme. Cosa aspetti per condividere il tuo?

Continua a seguire questa rete del bene su #PreghiamoInsieme con Aleteia

 

 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni